prima pagina cronaca politica economia calcio tecnologia salute scienza cultura costume spettacolo sport giustizia ambiente cinema e tv turismo meteo rubriche mondo curiosità motori

Proposta anagrafe vaccinale. Governo: "Si deve procedere rapidamente su questo percorso"

"I vaccini obbligatori per tutti" Le Regioni per una legge nazionale

salute

Proposta anagrafe vaccinale. Governo: "Si deve procedere rapidamente su questo percorso". LA VIDEOSCHEDA

"I vaccini obbligatori per tutti", le Regioni per una legge nazionale

UNA LEGGE nazionale che "in tempi brevi" stabilisca l'obbligatorietà dei vaccini per l'accesso dei bambini ai nidi e alla scuola materna, su tutto il territorio nazionale, sembra più vicina. Su questo obiettivo, da realizzare in tempi brevi, si sono confrontati il ministro della Salute Beatrice Lorenzin e gli assessori delle Regioni e delle Province autonome. Non è un accordo, ha precisato il ministero della Salute, ma un percorso che sembra però ormai tracciato con un forte supporto delle Regioni, che porterà il ministro della Salute a confrontarsi con il ministro dell'Istruzione e della ricerca scientifica e degli altri colleghi di governo, per andare appunto avanti sulla formulazione e presentazione di un provvedimento nazionale. L'orientamento manifestato dalle Regioni segue la decisione presa da Toscana e Emilia-Romagna che hanno da poco approvato due leggi per rendere obbligatorie le vaccinazioni per i bambini che si iscrivono al nido o alla materna. Anche Trieste ha preso un provvedimento analogo e in questa direzione si stanno muovendo anche Lazio e Puglia. Una stretta decisa dopo l'allarme provocato dai recenti casi di meningite. LEGGI: Da bambini ad anziani, tutte le nuove vaccinazioni Quasi tutte le Regioni, tranne la Lombardia, sono a favore di una legge nazionale. L'obiettivo è evitare provvedimenti 'a macchia di leopardo' e garantire l'uniformità dell'offerta vaccinale sul territorio. In generale, spiega Antonio Saitta, assessore della regione Piemonte e coordinatore della Commissione salute della Conferenza delle Regioni, l'incontro "ha consentito di porre le basi per garantire un'applicazione omogenea del piano su tutto il territorio nazionale. Le nuove vaccinazioni contenute nel piano sono comprese nei nuovi livelli essenziali di assistenza (Lea) e conseguentemente, come è emerso nel colloquio con il ministro, si pone l'esigenza di una condivisione Stato-Regioni del percorso applicativo". Ma c'è di più, ricorda Saitta, quella di un'Anagrafe vaccinale nazionale. "Le Regioni hanno proposto al ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, non soltanto una legge nazionale che renda obbligatorie le vaccinazioni ma anche  un'Anagrafe vaccinale nazionale. L'obiettivo e' che ogni Regione abbia la sua banca dati dalla quale risultino tutti i bambini e gli adulti che si sono gia' vaccinati, quelli che ancora non lo hanno fatto, e quali conseguenze ha prodotto il vaccino, in modo da poter disporre di un quadro epidemiologico completo". Saitta ha precisato che l'esigenza di una legislazione nazionale e' nata dopo che l'Emilia Romagna ha approvato una legge che rende obbligatoria la vaccinazione per l'iscrizione agli asili nido. "Ci siamo detti che questo era un tema tipico da legislazione nazionale, per evitare il federalismo a macchia di leopardo. Lo abbiamo chiesto al ministro e lei ci ha mostrato grande interesse". Un risultato considerato positivo anche dal presidente  dell'Istituto superiore di sanità Walter Ricciardi: si fa "chiarezza anche sull'importanza della vaccinazione per la tutela della salute collettiva e sottolinea il valore etico di un presidio che resta un atto di responsabilita' soprattutto nei confronti delle fasce di popolazione piu' fragili come i bambini, gli anziani o le persone immunodepresse soprattutto nelle comunita' ristrette come per esempio le aule scolastiche - ha detto Ricciardi - . Per il resto della popolazione, in una sanita' fortemente regionalizzata, e' un passo in avanti anche nell'equita' dell'accesso alla prevenzione di malattie importanti che rischiano altrimenti di riemergere". Nel suo intervento, l'assessore Saitta ha ricordato l'importanza di un calendario vaccinale che stabilisca le priorità e la tempistica delle somministrazioni, in modo progressivo e graduale. Un obiettivo da raggiungere nello stesso momento in cui si ripartiranno le risorse stanziate a riguardo, 100 milioni di euro, dalla legge di bilancio. Nell'incontro tra ministero e Regioni sul tavolo c'era anche il tema dei Lea e si è deciso di definire al più presto le tariffe massime per le prestazioni di assistenza specialistica ambulatoriale erogabili nell'ambito del servizio sanitario nazionale.  

07/02/17 06:22

repubblica

Gli astronomi osservano moltissimi ammassi stellari che muoiono troppo rapidamente. Uno strano fenomeno che ora ha una spiegazione di MASSIMILIANO RAZZANO

Come muoiono le galassie foto nuove ipotesi per il 'giallo del cosmo'

"Costi record e città al buio".  E le nostre lampadine consumano molto di più. La videoscheda

Lampioni spenti e inefficienti la beffa dell'illuminazione pubblica in Italia

'Da cio' dipende la sicurezza nazionale'

Trump:Governo a Corte,ripristinare bando

'Da cio' dipende la sicurezza nazionale'

Trump:Governo a Corte,ripristinare bando

Associazione, ribadiamo adesione a proposta governo

Nautica italiana, sì a tavolo con Ucina e Mise su Viareggio

Quasi 26 gradi in Consiglio, oltre 23 nei corridoi: ecco la mappa di "termosifone selvaggio" di GABRIELE GUCCIONE

In Sala Rossa come ai tropici: il Comune viola le regole mentre vuole ridurre lo smog

Obiettivo della proposta di legge realizzare rete mobilità dolce

Realacci, al via audizioni su recupero ferrovie abbandonate

Nel giorno del Safer Internet Day, i dati dell’Osservatorio nazionale adolescenza tracciano il quadro delle nuove patologie delle nuove generazioni: Like addiction, nomofobia , o paura che si scarichi il cellulare e vamping, le notti insonni sui social network di IRMA D'ARIA

"Mi metto a dieta per un like su Fb in più", adolescenti a rischio nuove dipendenze

Arrivano i primi dati della missione: dopo un anno in orbita con la stazione internazionale il Dna di Scott Kelly ha subito variazioni

I gemelli spaziali non sono più identici il codice genetico di Scott si è modificato

A San Secondo con il coordinatore unico dei fisioterapisti della nazionale. "Ho unito passione e lavoro". Obiettivo Mondiali

Caselli, lo specialista della Bassa che "aggiusta" gli sciatori azzurri

L'appuntamento internazionale è fissato l'11 e 12 aprile prossimi durante Cibus Connect alla Fiera di Parma

Alimentare, a Parma l'assemblea europea delle Dop e Igp

La procedura nei confronti del nostro paese si riferisce ai superamenti dei limiti di biossido di azoto in sette regioni per il mancato rispetto delle norme europee

Ue, in arrivo nuovo richiamo all'Italia sulle emissioni dei motori diesel

Dati del Viminale relativi a tutto il territorio nazionale

Migranti: sono 175.485 nei centri delle Regioni

Uno studio internazionale ha individuato una correlazione tra forma del cervello e carattere

"La corteccia cerebrale legata ai tratti della personalità"

La guida suprema di Teheran: lui dice 'abbiate paura di me', ma il popolo risponderà. La Corte federale d'appello di San Francisco decide stesera sul Muslim ban, per la Casa Bianca è in gioco la sicurezza nazionale' 

Khamenei attacca Trump: 'Mostra il vero volto Usa'

Conclusa la gara Consip che permetterà alle Regioni di risparmiare in media il 50% su quanto speso fino ad ora per i vari tipi di questo presidio sanitario, cioè 150 milioni di euro all'anno di MICHELE BOCCI

Sanità, il costo di una siringa in Italia? Ora è sempre lo stesso: tra 0,049 e 0,063 euro

Nomina parte piano di rinnovamento e espansione internazionale

Simona Clemenza nominata Ceo di Krizia

A salone Firenze tessuti leggerissimi e soffici

Moda: Pitti Filati celebra leggerezza

Domani in Cassazione deposito quesiti. Iacop, Governo apra tavolo

Trivelle: da 10 Regioni referendum per dire no

Lanciano manifesto contro offshore, no strategia fossile governo

Trivelle: Greenpeace e cooperative pesca, rischio inutile

DeVos all'Istruzione, decisivo il voto di Pence ·Terrorismo, scontro con i media: "Trump mente" · Schiaffo dello Yemen, stop ai raid Usa

"Muslim ban", la corte federale d'Appello: "Decideremo il prima possibile"

Concerti nell'atrio della struttura per pazienti, familiari e visitatori: "Emozioni per facilitare il percorso di cura"

La musica "conquista" gli ospedali: un pianoforte anche al Giovanni Bosco

·Terrorismo, è scontro tra Trump e i media "Nascondiamo attentati? Donald mente" ·Stop ai migranti, 18 Stati si oppongono I big del web schierati contro il presidente - Lista

"Muslim ban", la corte federale d'Appello: "Decideremo il prima possibile"

·Terrorismo, è scontro tra Trump e i media "Nascondiamo attentati? Donald mente" ·Stop ai migranti, 18 Stati si oppongono I big del web schierati contro il presidente - Lista

"Muslim ban", la corte federale d'Appello: "Decideremo il prima possibile"

dalla nostra corrispondente ROSALBA CASTELLETTI

Atletica: niente Mondiali per la Russia, la Iaaf conferma la sospensione