prima pagina cronaca politica economia calcio tecnologia salute scienza cultura costume spettacolo sport giustizia ambiente cinema e tv turismo meteo rubriche mondo curiosità motori

Alessandra Marzari è al timone dei lombardi sia in A1 femminile che in SuperLega: "Per ora funziona tutto bene, abbiamo 5000 tifosi di media con gli uomini e 2000 con le ragazze". Il progetto, però, è votato al futuro: "Abbiamo bisogno di altri due anni per lottare per lo scudetto"di ROBERTO MARCELLETTI

Volley, la doppia presidente di Monza:

Volley, la doppia presidente di Monza: "Salvezza con le donne, playoff al maschile"

sport

Alessandra Marzari è al timone dei lombardi sia in A1 femminile che in SuperLega: "Per ora funziona tutto bene, abbiamo 5000 tifosi di media con gli uomini e 2000 con le ragazze". Il progetto, però, è votato al futuro: "Abbiamo bisogno di altri due anni per lottare per lo scudetto"

Volley, la doppia presidente di Monza: "Salvezza con le donne, playoff al maschile"

ROMA - Monza, nella gara di andata, andò a vincere a Modena e aprì il primo momento difficile della stagione dei campioni d'Italia. Nel turno infrasettimanale della SuperLega (nona giornata di ritorno) in programma mercoledì alle ore 20.30 si ritrovano in Brianza entrambe con la volontà di riprendere un cammino interrotto bruscamente. Se Modena non se la passa bene con il fresco divorzio da coach Roberto Piazza, le cose vanno un po' meglio in casa Gi Gruop che nonostante le debacle a Ravenna è ancora settima, vale a dire la prime delle non big, con Piacenza (sesta) lontana solo tre punti e viceversa l'ottavo posto, ultimo valido per i playoff, a cinque punti di distanza. I lombardi sono una squadra che finora ha più perso (11 sconfitte) che vinto (dieci successi) però è sulla buona strada come ci tiene a precisare il presidente Alessandra Marzari. Un presidente unico in Europa perché al timone di un Consorzio che annovera anche la serie A1 femminile targata Saugella team Monza. Insomma il Consorzio Vero volley combatte su due fronti: per raggiungere i playoff nel maschile e per non retrocedere tra le donne. Come procede la prima stagione con due squadre nella massima serie. "Sta andando tutto bene, siamo soddisfatti di quello che abbiamo fatto e proviamo ancora a migliorarci. Per quanto riguarda la maschile la posizione in classifica mi pare consona al gruppo creato. Invece le ragazze stanno pagando lo scotto tipico della neopromossa. Ma alla fine, sono convinta, ci toglieremo delle soddisfazioni perché mi piace come è stata costruita". Il gruppo maschile sembra proiettato verso l'alto della SuperLega. "E' una corsa a handicap, per usare una metafora con il golf. Vale a dire che superato un certo livello è sempre il budget a fare la differenza. In Italia si gioca il campionato più bello e soprattutto più forte non solo d'Europa, ma del mondo. Basta guardare il cammino europeo delle formazioni per rendersi conto che al vertice ci sono top club. Avanti al nostro Consorzio ci sono club che hanno fatto scelte e investimenti importanti e possono sfruttare rose di giocatori più complete. Razionalmente dico che sono soddisfatta di quello che Monza ha fatto vedere finora e sono fiduciosa per il futuro". Fiducia per raggiungere quale obiettivo. "Raggiungere i playoff e in campo maschile mi piacerebbe superare un turno per regalare emozioni a chi ci segue. Il traino dei playoff sarebbe utile per rinnovare le sponsorizzazioni che a fine stagione scadono. E' chiaro che i risultati sul campo sono solo una parte del lavoro svolto da tutto il team del Consorzio per dare valore e visibilità ai nostri partner durante tutto l'anno. I campioni sotto rete sono anche un traino per i giovani e per il settore giovanile, insomma tutto il movimento ne risente positivamente". Lei aveva detto che in tre anni Monza poteva lottare per lo scudetto... "Infatti, questo è il primo, abbiamo bisogno di altri due anni di lavoro e consolidamento. Il progetto c'è e prosegue a gonfie vele. Per arrivare al top, al livello delle prime quattro, devono coincidere alcuni fattori. A cominciare dai partner che ci sostengono, serve l'impegno di tutti. In questa stagione mi farebbe piacere che Monza si consacrasse nel mondo della SuperLega come una realtà importante e in costante crescita.  Noi teniamo d'occhio anche il settore giovanile, con le squadre dei ragazzi stiamo facendo un grosso lavoro che, sono sicura, ci porterà benefici in futuro". E il pubblico come risponde? "Risponde bene, sugli spalti viaggiamo a una media di cinquemila persone con gli uomini e circa duemila con le donne e teniamo presente che offriamo ogni settimana una partita. Quindi c'è anche il rischio di stancarli. Per stare dietro alle piazze che hanno una storia serve qualche anno di adattamento. Modena, Civitanova, che è l'ex Macerata, Trento e la stessa Perugia hanno negli anni costruito questo rapporto. Monza è da poco che occupa scenari così prestigiosi, ma se ogni stagione ci presentiamo con una squadra più forte fino a raggiungere i vertici anche la passione aumenterà". A fine mese si vota in Federazione. Lei ha fatto una scelta. "Sì è vero sono nel consiglio federale proposto da Magri. Devo ammettere che all'inizio sembrava ci fosse un'unica lista in corsa, non si sapeva della possibilità di avere uno sfidante. Diciamo un po' come era successo in passato in cui Magri, attuale presidente federale, era l'unico candidato". E poi? "L'attuale presidente in carica ci ha dato la possibilità di scrivere insieme il programma, ci ha coinvolti e abbiamo lavorato insieme. Nonostante sia in carica da vent'anni mi sembra che ci siano parecchi passaggi innovativi. Ho visto un cambiamento in positivo che ci lascia ben sperare, grandi aperture e aria di novità". Dall'altra parte con Cattaneo lascia parecchie amiche. "Devo ammettere che sono rimasta perplessa dall'insieme di persone che si trovano dall'altra parte. Mi sembra che sono unite solo perché siamo di fronte alle elezioni, ci sono alleanze tra persone che non hanno mai condiviso niente e anzi spesso sono state di pareri discordanti. Persone che non sono mai andate d'accordo, ora hanno trovato qualcosa in comune". Mercoledì la sfida contro Modena. L'amica Catia Pedrini sta dall'altra parte. "Non ci sono problemi, Catia ha molte più affinità con me che con tante persone della sua squadra elettorale. Ma al di là delle elezioni rimaniamo amiche. In campo contro Modena ci tengo a fare bella figura. Nonostante loro stiano passando un momento difficile, di fronte abbiano i campioni d'Italia. Ci tengo ancora di più al fair play tra le tifoserie. Evitiamo cori violenti e inutili, non fanno parte della pallavolo. Teniamoli fuori dal nostro sport". Per il resto occhi puntati sul derby fra Trento e Verona, con due squadre in salute che promettono scintille. La Calzedonia, dopo aver messo nei guai Modena, prova a continuare la sua striscia vincente, arrivata a sei vittorie, in uno dei palazzetti meno battuti degli ultimi anni. La capolista Lube ospita in casa Ravenna e tutti sono pronti a scommettere su un'altra facile affermazione della formazione allenata da Blengini. E con Juantorena e Sokolov così positivi l'ago della bilancia si sposta inevitabilmente dalla parte dei freschi vincitori della coppa Italia. Perugia raggiunge la Puglia per affrontare il capocannoniere del campionato italiano Giulio Sabbi (472 punti) e con i suoi bomber, Atanasijevic e Zaytsev su tutti, reduci dalla prova incolore contro Civitanova. Mentre Piacenza ospita la Tonno Callipo con l'obiettivo di conservare il sesto posto. I neopromossi calabresi, ottavi e fino ad oggi nei playoff, devono stare attenti alle spalle. Nel Lazio c'è l'altro derby della giornata, che riguarda le zone basse della graduatoria, tra Sora e Latina. Ma è anche la 41esima sfida in panchina tra i fratelli Bruno e Daniele Bagnoli.

07/02/17 20:21

repubblica

Lo ha detto il presidente e amministratore delegato della casa di Maranello durante la conference call con gli analisti finanziari sui conti 2016: "Mi aspetto che lo sport della F1 in generale faccia meglio, anche perché Liberty e Chase Carey conoscono molto bene il mondo dell'entertainment e sapranno rendere questo sport ancora più popolare"

Ferrari, Marchionne vuole comprare un pezzo di F1

Dopo la sentenza del gup che assolve dall'accusa di diffusione di odio razziale, Ruth Dureghello ha chiesto l'intervento del Guardasigilli e del vicepresidente Csm

Dire "giallorossi ebrei" non è reato. Ministro Orlando: "Attendo motivazioni"

Vertice all'Ars. Il deputato Alloro attacca: "Non può imporci il testo e fare un altro movimento politico". Il presidente lancia stoccate a Faraone: "C'è chi si autocandida in maniera tirannica fuori dai percorsi del partito" 

Tensione tra il Pd e il governatore Crocetta: "Io legittimato a ricandidarmi" Elezioni, rebus date tra G7 e Politiche

L'ex presidente francese a processo per presunti illeciti nella campagna elettorale 2012

Francia, Sarkozy rinviato a giudizio per fondi neri

Sarà gestito per tre anni dal Coni e frequentato dai bambini delle scuole. Presidente Valentina Vezzali

Nella ex base Nato di Napoli nasce il primo parco sportivo per l'infanzia

L'ex presidente francese accusato di finanziamento illegale insieme con altre 13 persone

Sarkozy rinviato a giudizio per fondi neri in campagna elettorale

La vicepresidente Cai: "Se sono stati strappati alle famiglie accertare le responsabilità"

Commissione adozioni: "Casi sospetti tra bimbi del Congo arrivati in Italia"

Polemiche per un articolo sulla vita alla Casa Bianca, il presidente: 'Si inventano fiction totali su di me'

Trump in guerra con il New York Times per un accappatoio

L'Asvis chiede ai politici di inserire il tema nei programmi elettorali. Grasso, "non ci sono alternative" di ANTONIO CIANCIULLO

Ambiente, Italia bocciata in sostenibilità ritardi, fondi mal spesi, disattenzione

Per presidente distretto serve 'rivoluzione silenziosa'

Pesca: Tumbiolo, economia circolare per crescita settore

Alai presidente Parmigiano, Illotto Pecorino,Raimondo Mozzarella

Associazione Formaggi Dop, Baldrighi confermato presidente

La decisione del nuovo presidente di censurare il sito dell'Epa per eliminare i riferimenti al cambiamento climatico ha scatenato una protesta senza precedenti. Ci sarà una grande marcia a Washington

Usa, la scienza in marcia contro Trump "Negazionismo climatico minaccia a Terra"

Videoforum con l'ex premier e senatore a vita Video "Esodati? Errore che non rifarei" integrale

Monti a RepTv: "Con gli Usa di Trump a rischio governance globalizzazione"

Il M5s voleva i controlli anche per i politici

Regione Lombardia, test antidroga per medici e prof: ok del Consiglio

Le ong accusano il regime di Assad di 'politica di sterminio'

Siria, denuncia di Amnesty: "In 5 anni nelle carceri 13mila esecuzioni segrete"

Le ong accusano il regime di Assad di 'politica di sterminio'

Siria, denuncia di Amnesty: "In 5 anni nelle carceri 13mila esecuzioni segrete"

L'ex Presidente Pd dell'assemblea capitolina interrogato in aula: "Nessun intervento per aggiudicare gara Ama"

Mafia Capitale, Coratti in aula: "Sono innocente. Mai attivato per favorire Buzzi"

· RepTv Premier: "Non perdere fiducia nel futuro"

Terremoto, Gentiloni in Abruzzo: "Ce la faremo, vi staremo vicini"

·RepTv Premier: "Non perdere fiducia nel futuro"

Terremoto, Gentiloni in Abruzzo: "Ce la faremo, vi staremo vicini"