prima pagina cronaca politica economia calcio tecnologia salute scienza cultura costume spettacolo sport giustizia ambiente cinema e tv turismo meteo rubriche mondo curiosità motori

· RepTv Premier: "Non perdere fiducia nel futuro"

Terremoto, Gentiloni in Abruzzo:

Terremoto, Gentiloni in Abruzzo: "Ce la faremo, vi staremo vicini"

prima pagina

Il presidente del Consiglio nelle zone colpite dal sisma di agosto: "Bisogna lavorare in fretta". Sindaco di Montorio al Vomano: "Servono provvedimenti shock"

Terremoto, Gentiloni in Abruzzo: "Ce la faremo"

ROMA - La garanzia che non saranno lasciati soli e la promessa di un'altra visita a breve termine. Il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, oggi in visita in Abruzzo, a Montorio al Vomano (Teramo), paese colpito dal sisma del Centro Italia, si è fermato a parlare con la gente in strada e ha ascoltato le loro rischieste. "Ce la faremo, vi staremo vicini", ha assicurato a due cittadine che hanno chiesto aiuti l'una per gli esercizi commerciali e l'altra per ristrutturare la sua casa dove vive, nonostante i danni, "perché non voglio lasciare il mio paese". Terremoto, Gentiloni a Teramo: "Lavorare in fretta e non perdere fiducia nel futuro" Condividi   Sotto la pioggia, il presidente del Consiglio è entrato nel centro storico di Montorio al Vomano, prima tappa della visita in Abruzzo e ha stretto la mano a una squadra di Vigili del fuoco. "Mi sembra una persona nuova e una persona con la faccia pulita, si mantenga così presidente", ha detto Pina De Dominicis, commerciante, strappando un sorriso a Gentiloni che ha scherzato: "Io nuova?", e l'ha rassicurata: "Contate sul nostro impegno". Poi, davanti alla chiesa principale di San Rocco, in largo Rosciano, riaperta per Natale dopo la ristrutturazione e la nuova inagibilità per le scosse del 18 gennaio, la battuta con don Nicola Iobbi, il parroco della chiesa: "Lei praticamente entra senza preoccuparsi - gli ha detto il premier - ma mi dicono che ha la protezione del Signore". A Gentiloni il sindaco di Montorio, Gianni Di Centa ha illustrato brevemente la situazione di difficoltà della comunità locale, alle prese con uno dei più alti numeri di sfollati dalle abitazioni per le conseguenze dei terremoti del 24 agosto e del 30 ottobre scorsi e del maltempo che ha colpito duramente il teramano a metà gennaio. Il punto fondamentale sul quale il primo cittadino ha insistito è la richiesta di celerità nella ricostruzione: "Servono provvedimenti shock - ha detto Di Centa a Gentiloni - a un malato grave non serve una cura con l'aspirina". Il riferimento è allo sblocco delle procedure per la ricostruzione, già avviate dopo il sisma del 2009, che tra l'altro riguardano l'avvio dei lavori del nuovo polo scolastico. Poi il presidente del Consiglio è andato a Teramo. Nel palazzo della Provincia il premier, accompagnato dai vertici della Regione Abruzzo e dal presidente dell'ente provinciale, Renzo Di Sabatino, ha incontrato i sindaci del cratere sismico e quelli dell'area montana. "Oggi il rischio maggiore è quello di perdere un po' di fiducia nel futuro in queste zone. Quindi bisogna risolvere i problemi di emergenza, ma piano piano ridare speranza e reinvestire sulle vocazioni di questi territori", ha detto il premier. "Una parte del nostro Paese è stata ripetutamente colpita in modo molto grave. Non si è trattato solo di un episodio, ma purtroppo di una sequenza. Questo non deve incrinare la coesione delle nostre comunità e la fiducia nel futuro. Però bisogna lavorare e lavorare in fretta perché solo se le Istituzioni saranno veramente unite e rapide questo potrà consentire di restituire fiducia ai nostri territori". Prima di ripartire, Gentiloni ha garantito una nuova visita a breve: "Per me è stato molto molto utile ascoltare le esigenze, i problemi, anche le lamentele che vengono dal territorio e in particolare dai sindaci. E tornerò presto". In merito al decreto terremoto appena approvato dal Governo, Gentiloni ha risposto: "In particolare per il Teramano credo che serva un piano urgente soprattutto sul tema della viabilità ma poi serve tutto il resto su cui stiamo lavorando".  

07/02/17 23:20

repubblica

·RepTv Premier: "Non perdere fiducia nel futuro"

Terremoto, Gentiloni in Abruzzo: "Ce la faremo, vi staremo vicini"

Vertice all'Ars. Il deputato Alloro attacca: "Non può imporci il testo e fare un altro movimento politico". Il presidente lancia stoccate a Faraone: "C'è chi si autocandida in maniera tirannica fuori dai percorsi del partito" 

Tensione tra il Pd e il governatore Crocetta: "Io legittimato a ricandidarmi" Elezioni, rebus date tra G7 e Politiche

Videoforum con l'ex premier e senatore a vita Video "Esodati? Errore che non rifarei" integrale

Monti a RepTv: "Con gli Usa di Trump a rischio governance globalizzazione"

Dopo la sentenza del gup che assolve dall'accusa di diffusione di odio razziale, Ruth Dureghello ha chiesto l'intervento del Guardasigilli e del vicepresidente Csm

Dire "giallorossi ebrei" non è reato. Ministro Orlando: "Attendo motivazioni"

La vicepresidente Cai: "Se sono stati strappati alle famiglie accertare le responsabilità"

Commissione adozioni: "Casi sospetti tra bimbi del Congo arrivati in Italia"

Cisgiordania, l'ira di palestinesi e Turchia RepTv Stabile: "Vittoria coloni isola Israele"

Insediamenti, Onu contro Israele: "Violato diritto internazionale"

Cisgiordania, l'ira di palestinesi e Turchia RepTv Stabile: "Vittoria coloni isola Israele"

Insediamenti, Onu contro Israele: "Violato diritto internazionale"

Il presidente del Pescara dopo l'attentato incendiario subìto

Sebastiani: "In città si spinge all'odio, mai ricevuto offerte"

Portavoce Casa Bianca, presidente 'non possiede un accappatoio'

Trump in guerra Nyt per un accappatoio

La decisione del nuovo presidente di censurare il sito dell'Epa per eliminare i riferimenti al cambiamento climatico ha scatenato una protesta senza precedenti. Ci sarà una grande marcia a Washington

Usa, la scienza in marcia contro Trump "Negazionismo climatico minaccia a Terra"

Lo ha detto il presidente e amministratore delegato della casa di Maranello durante la conference call con gli analisti finanziari sui conti 2016: "Mi aspetto che lo sport della F1 in generale faccia meglio, anche perché Liberty e Chase Carey conoscono molto bene il mondo dell'entertainment e sapranno rendere questo sport ancora più popolare"

Ferrari, Marchionne vuole comprare un pezzo di F1

Il presidente del Pescara dopo l'attentato incendiario subìto

Pescara sotto choc, Sebastiani: "In città si spinge all'odio"

L'ex presidente francese accusato di finanziamento illegale insieme con altre 13 persone

Sarkozy rinviato a giudizio per fondi neri in campagna elettorale

L'ex presidente francese a processo per presunti illeciti nella campagna elettorale 2012

Francia, Sarkozy rinviato a giudizio per fondi neri

Primo colloquio tra i due leader, presidente sara' a G7

Casa Bianca,Trump-Gentiloni cooperazione

Le ong accusano il regime di Assad di 'politica di sterminio'

Siria, denuncia di Amnesty: "In 5 anni nelle carceri 13mila esecuzioni segrete"

Le ong accusano il regime di Assad di 'politica di sterminio'

Siria, denuncia di Amnesty: "In 5 anni nelle carceri 13mila esecuzioni segrete"

Il premier fermato da due cittadine le ha rassicurate: "Vi staremo vicini"

Gentiloni in zone terremotate del Teramano: 'Ce la faremo'