prima pagina cronaca politica economia calcio tecnologia salute scienza cultura costume spettacolo sport giustizia ambiente cinema e tv turismo meteo rubriche mondo curiosità motori

Non per vendetta ma per consegnare verità a generazioni future

Stragi nazifasciste:Grasso,seguire con tenacia via giustizia

Stragi nazifasciste:Grasso,seguire con tenacia via giustizia

giustizia

Non per vendetta ma per consegnare verità a generazioni future

Stragi nazifasciste:Grasso,seguire con tenacia via giustizia

(ANSA) - ROMA, 26 GEN - "Nonostante siano passati più di 70 anni, sono convito che occorra proseguire, con tenacia e determinazione, sulla strada della giustizia, inchiodando i responsabili alle proprie colpe, siano essi tedeschi o italiani, perché i crimini contro l'umanità non possono essere né prescritti né archiviati. Né, tantomeno, dimenticati. Devono essere perseguiti, non per vendetta, ma per spirito di giustizia, anche decenni dopo che sono stati commessi, per poter consegnare la verità della memoria alle generazioni future". Lo ha sottolineato il presidente del Senato Pietro Grasso intervenendo alla presentazione, nella Sala Koch di Palazzo Madama, del volume 'La difficile giustizia: i processi per crimini di guerra tedeschi in Italia 1943 - 2013'. "La dedizione e la perseveranza di chi, nonostante tutto, ha continuato a insistere perché fosse fatta giustizia è una lezione di impegno civile e un esempio di adesione morale ai valori della Repubblica di altissimo valore, ha sottolineato Grasso. (ANSA).

07/02/17 07:51

ansa

Aveva 75 anni: la sua trattoria amata da generazioni di bolognesi  

Addio a "Wilma" Monutti regina della tagliatella

Morto a Palermo a 83 anni, ispirò tre generazioni di studiosi

Addio a Buttitta, rese internazionale l'antropologia italiana

Nel giorno del Safer Internet Day, i dati dell’Osservatorio nazionale adolescenza tracciano il quadro delle nuove patologie delle nuove generazioni: Like addiction, nomofobia , o paura che si scarichi il cellulare e vamping, le notti insonni sui social network di IRMA D'ARIA

"Mi metto a dieta per un like su Fb in più", adolescenti a rischio nuove dipendenze

La sua difesa davanti agli agenti: "In crisi per danni del maltempo"

Matera, agricoltore rapina banca: "Non avevo i soldi per il dentista di mia figlia"

“Quei piccoli non riposeranno in pace, così non c’è giustizia”. Il comitato vittime accusa. Ma è giallo sui numeri dei tumori

"Morti 8 bimbi in 20 giorni": la denuncia delle mamme della Terra dei Fuochi

L'Asvis chiede ai politici di inserire il tema nei programmi elettorali. Grasso, "non ci sono alternative" di ANTONIO CIANCIULLO

Ambiente, Italia bocciata in sostenibilità ritardi, fondi mal spesi, disattenzione

L'Ufficio di presidenza della Commissione parlamentare Antimafia ha deciso di invitare nuovamente i vertici delle logge massoniche a inviare gli elenchi delle logge e degli iscritti, "in via prioritaria quelli della Calabria e della Sicilia" e ha indicato l'8 febbraio come termine per provvedere alla consegna degli elenchi. Lo ha reso noto la presidente della Commissione, Rosy Bindi, all'apertura della seduta di oggi.

Massoneria: Antimafia, entro 8/2 consegnare elenchi

Il reportage. In Italia la terapia per chi l'acquista privatamente costa 80 mila euro. Nel Paese asiatico ne bastano 600. In viaggio tra speranza e rabbia. "Perché lo Stato non ci passa la medicina che può farci guarire?" dal nostro inviato MICHELE BOCCI

Epatite C, in India con i turisti del superfarmaco video

Sei bambini su dieci non viaggiano sul seggiolino

Bimbi in auto, 40% incidenti mortali è su brevi distanze

Presidio della Lega Nord davanti al palazzo di giustizia

Genova, ubriaco uccise ex finanziere: patteggiamento respinto

Due giorni a Berlino con don Ciotti, memoria e giustizia sociale

Rete 'Libera' lancia antimafia internazionale

Oltre 13.000 persone sono state giustiziate in un carcere di Damasco in cinque anni: lo rende noto Amnesty International in un rapporto pubblicato oggi.

In un carcere di Damasco 13.000 giustiziati

La montagna offre diverse possibilità per divertirsi e smaltire qualche chilo. Ma quello più diffuso è lo sci. Potenzia la muscolatura e la capacità polmonare. Ma è importante seguire alcune precauzioni di I.D'A.

Sport invernali brucia-calorie: così si dimagrisce sulla neve

La montagna offre diverse possibilità per divertirsi e smaltire qualche chilo. Ma quello più diffuso è lo sci. Potenzia la muscolatura e la capacità polmonare. Ma è importante seguire alcune precauzioni di IRMA D'ARIA

Sport invernali brucia-calorie: così si dimagrisce sulla neve

La guida Best in Travel di Lonely Planet svela le 30 destinazioni da non perdere

Viaggi: mete del 2016 tra Botswana, Friuli e Roma

Nuova via navigabile presentata da sindaco e Autorità Portuale

Venezia: progetto per via navi da S.Marco e salvare crociere