prima pagina cronaca politica economia calcio tecnologia salute scienza cultura costume spettacolo sport giustizia ambiente cinema e tv turismo meteo rubriche mondo curiosità motori

Due giorni di incontro con le realtà e i partner di Libera in Europa per strutturare un percorso congiunto nello scambio di buone pratiche e promozione di progettualità comuni al fine di rafforzare l'informazione, la prevenzione e la lotta al fenomeno delle mafie e della criminalità organizzata in Europa, perchè anche l'antimafia sociale deve essere internazionale per combattere le disuguaglianze provocate dalla criminalità organizzata.

Rete 'Libera' lancia antimafia internazionale

Rete 'Libera' lancia antimafia internazionale

giustizia

Due giorni a Berlino con don Ciotti, memoria e giustizia sociale

Rete 'Libera' lancia antimafia internazionale

(ANSA) - ROMA, 7 FEB - Due giorni di incontro con le realtà e i partner di Libera in Europa per strutturare un percorso congiunto nello scambio di buone pratiche e promozione di progettualità comuni al fine di rafforzare l'informazione, la prevenzione e la lotta al fenomeno delle mafie e della criminalità organizzata in Europa, perchè anche l'antimafia sociale deve essere internazionale per combattere le disuguaglianze provocate dalla criminalità organizzata. La due giorni promossa da Libera si è svolta a Berlino alla presenza di don Luigi Ciotti e ha visto la partecipazione dell'associazione tedesca Mafia? Nein, Danke! di Berlino, di Libera Francia, di Amici di Libera in Svizzera e dei presidi di Libera a Bruxelles e Marsiglia. "Si è parlato del tema della Memoria - spiega Libera - collegato allo strumento della formazione nelle scuole quali chiavi indispensabili per la promozione della giustizia sociale e si è lavorato alla messa a punto di una Agenda di Libera in Europa volta a rafforzare l'azione della rete a livello politico istituzionale, partendo dal percorso già intrapreso in grado di affrontare le sfide più importanti a livello europeo a partire dal lavoro di advocacy per l'implementazione della Direttiva Europea sulla confisca dei beni al crimine organizzato in Europa (2014/42/UE) che introduce la possibilità di riutilizzare socialmente i beni confiscati alla criminalità organizzata". "Una seduta di lavoro è stata dedicata alla XXII Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo di tutte le vittime innocenti delle mafie promossa da Libera e Avviso Pubblico che quest'anno si svolgerà martedì 21 marzo 2017 nella 'piazza' principale di Locri in Calabria, e simultaneamente in oltre 4000 luoghi diffusi in ogni parte d'Italia e vedrà iniziative anche in Europa con la lettura dei nomi delle vittime innocenti a Berlino, Parigi, Bruxelles e Losanna", conclude il comunicato. (ANSA).

07/02/17 20:51

ansa

Due giorni a Berlino con don Ciotti, memoria e giustizia sociale

Rete 'Libera' lancia antimafia internazionale

L'appuntamento internazionale è fissato l'11 e 12 aprile prossimi durante Cibus Connect alla Fiera di Parma

Alimentare, a Parma l'assemblea europea delle Dop e Igp

Rassegna internazionale ortofrutta dal 23 al 25 settembre Rimini

Macfrut, obiettivo 1.000 espositori, 40.000 presenze

Uno studio internazionale ha individuato una correlazione tra forma del cervello e carattere

"La corteccia cerebrale legata ai tratti della personalità"

Arrivano i primi dati della missione: dopo un anno in orbita con la stazione internazionale il Dna di Scott Kelly ha subito variazioni

I gemelli spaziali non sono più identici il codice genetico di Scott si è modificato

Nomina parte piano di rinnovamento e espansione internazionale

Simona Clemenza nominata Ceo di Krizia

Gli astronomi osservano moltissimi ammassi stellari che muoiono troppo rapidamente. Uno strano fenomeno che ora ha una spiegazione di MASSIMILIANO RAZZANO

Come muoiono le galassie foto nuove ipotesi per il 'giallo del cosmo'

dalla nostra corrispondente ROSALBA CASTELLETTI

Atletica: niente Mondiali per la Russia, la Iaaf conferma la sospensione

Parte seconda edizione organizzata con 10 scuole calcio AIC

Kia Camp per diffondere fair play e integrazione fra bambini

Il "bullo" over 14 sarà convocato dal Questore insieme a mamma o papà, e ogni scuola dovrà individuare tra i prof un addetto al contrasto e alla prevenzione del fenomeno

Cyberbullismo, il Senato approva il disegno di legge

Il pg contro l'obbligo di informare le gerarchie: "In alcuni casi potrà essere vietato per tutelare le indagini"

Saluzzo alla polizia giudiziaria: "Segreto istruttorio, non date notizie ai superiori"

Mattarella, disuguaglianze aprono fratture sociali

Fao, da Silva confermato al vertice

Il 10% della popolazione è 'portatore sano'. Esperti: "Forme aggressive possono avere cause genetiche"

Meningite, il ministero vara le linee guida per i vaccini

Il 10% della popolazione è 'portatore sano'. "Possono avere anche cause genetiche"

Meningite, ministero vara linee guida vaccinazioni

Colossi fanno squadra con giornalisti contro la disinformazione

Francia, Google e Facebook contro 'fake news' in vista elezioni

L'iniziativa dell'Istituto superiore di sanità con un linguaggio più comprensibile a chi naviga su internet per fare informazione corretta di ELVIRA NASELLI

Bufale e salute, un decalogo on line e un sito per contrastarle

Philips Foundation con la Croce Rossa Italiana – Comitato di Milano e il Comune di Milano insieme per la prevenzione delle malattie cardiovascolari: 1000 controlli gratuiti a chi non può permetterselo

Cuore, check-up gratuiti a Milano

In mirino provider e Vpn, per rafforzare sicurezza e gestione

La Cina vara una stretta su Internet