prima pagina cronaca politica economia calcio tecnologia salute scienza cultura costume spettacolo sport giustizia ambiente cinema e tv turismo meteo rubriche mondo curiosità motori

In calo i container, bene merci secche e rinfuse liquide

Porti: a Ravenna +5% movimentazione merci nel 2016

Porti: a Ravenna +5% movimentazione merci nel 2016

turismo

In calo i container, bene merci secche e rinfuse liquide

Porti: a Ravenna +5% movimentazione merci nel 2016

 (ANSA) - RAVENNA, 7 FEB - Cresce del 5% la movimentazione di merci nel porto di Ravenna, che nel 2016 è arrivata a 25.962.764 tonnellate. Lo comunica l'Autorità portuale in una nota che riepiloga le cifre dello scorso anno. Gli sbarchi sono aumentati del 4,9% rispetto al 2015, gli imbarchi del 5,2%. In crescita (+6,5%) anche il numero delle navi. Le merci secche hanno fatto segnare un aumento del 4,9%, le rinfuse liquide del 2,6%, quelle in container dell'1,3% e quelle su rotabili del 17,9%. Segno più anche per i materiali da costruzione, in particolare le materie prime per l'industria ceramica, che crescono dell'8,6% rispetto all'anno precedente. Per i prodotti metallurgici, l'incremento è del 3,4 per cento. Calano invece i container: il risultato è stato di 234.511 TEUs, 10.302 in meno rispetto al 2015 (-4,2%), un saldo determinato dal -18,3% nei container vuoti, mentre quelli pieni crescono dell'1,7 per cento. Un segnale positivo arriva invece dal traffico ferroviario: 22.174 i TEUs movimentati su rotaia, contro i 19.966 del 2015 (+11,1%). "Nonostante le indubbie difficoltà dei mercati nazionali ed esteri, in quasi tutti i settori merceologici, il traffico del porto di Ravenna tiene, grazie al lavoro e all'impegno quotidiano di tutti gli operatori - commenta il presidente dell'Autorità portuale, Daniele Rossi - L'Autorità portuale dovrà continuare a dare, con ancora maggiore vigore, risposta alle esigenze di questo porto, sia come miglioramenti infrastrutturali, sia come sempre maggiore efficienza dei servizi portuali". Rossi fa sapere che manca poco alla consegna dei lavori per la rimozione del dosso in avamporto, "importante intervento che consentirà di ripristinare migliori condizioni di navigabilità". Quanto al dato negativo dei container, secondo il presidente di Ap serve "una riflessione sulle ragioni strutturali e commerciali che lo hanno determinato ed è uno stimolo forte a velocizzare, per quanto possibile, gli investimenti in corso e in programma, sia sul fronte degli escavi e delle strutture logistiche, che sul fronte dell'innovazione tecnologica e dell'efficientamento dei servizi portuali". Rossi commenta anche il dato relativo alle crociere (+14% di passeggeri sbarcati a Ravenna): "Pur essendo il dato incoraggiante, e sostenuto dalle previsioni per il 2017 che si attestano su un ulteriore incremento, non ha ancora raggiunto livelli adeguati alla potenzialità infrastrutturale di cui il porto dispone. Nei prossimi mesi si metterà a punto un programma condiviso di azioni per promuovere il nostro scalo e l'intero territorio". (ANSA).

07/02/17 20:50

ansa

Cresce del 5% la movimentazione di merci nel porto di Ravenna, che nel 2016 è arrivata a 25.962.764 tonnellate. Lo comunica l'Autorità portuale in una nota che riepiloga le cifre dello scorso anno. Gli sbarchi sono aumentati del 4,9% rispetto al 2015, gli imbarchi del 5,2%.

Porti: a Ravenna +5% movimentazione merci nel 2016

Controlli in bar e altre attività commerciali

Genova, la Finanza scopre 15 lavoratori in nero

Exploit in Sicilia con +20%, bene anche la Sardegna

Tirrenia: traffico merci in crescita a gennaio

Exploit in Sicilia con +20%, bene anche la Sardegna

Tirrenia: traffico merci in crescita a gennaio

Rapinavano i commercianti e spesso li picchiavano. Non andranno in carcere, dovranno rimanere a casa

Tuscolano, bloccata la baby gang dei Lego

Difficoltà in aumento, ma commercio estero non si ridimensionerà

Sace, ecco la mappa dei nuovi rischi per l'export

'Qe oltre il 2017 se necessario'. Lo scrive Eurotower nel suo bollettino economico: rischi da politiche commerciali Usa e Brexit. Il numero uno della Banca centrale: 'Politica commerciale comune dà più forza all'Europa'

Bce, tassi bassi ancora a lungo Draghi, per Ue ora decisioni

Lo ha detto il presidente e amministratore delegato della casa di Maranello durante la conference call con gli analisti finanziari sui conti 2016: "Mi aspetto che lo sport della F1 in generale faccia meglio, anche perché Liberty e Chase Carey conoscono molto bene il mondo dell'entertainment e sapranno rendere questo sport ancora più popolare"

Ferrari, Marchionne vuole comprare un pezzo di F1

buona notizia per produttori europei e accordi commerciali

Hogan, bene Ompi su ampliamento tutele Dop e Igp

Al centro società di Cattolica che commercia articoli per casa

Evasione fiscale, sequestrati beni per 1 mln da Gdf Rimini

- Traffico merci e crocieristi in aumento nel 2016 nel porto di Ancona, che conferma l'andamento positivo degli ultimi anni. Sono 8,9 le tonnellate di merci complessive movimentate, +4% sul 2015.

Porto Ancona, nel 2016 più traffico merci e crocieristi

Attuale e futuro a.d. hanno discusso del settore commerciale

Milan, incontro B.Berlusconi-Fassone

Rapinavano negozianti e a volte li picchiavano Niente carcere ma dovranno rimanere a casa

Roma, bloccata la baby gang dei Lego

Box e posti auto risentono della crisi immobiliare, con i prezzi in calo anche nelle grandi città. Secondo le ...

Box e posti auto: prezzi in calo e rendimenti da affitto buoni

+5% settore auto, +6% veicoli commerciali e +7% moto

Pneumatici, vendite in crescita nei primi 9 mesi dell'anno

Nel 2016 vende più del rivale, ma registra primo calo nel Paese

Apple batte 'clone' Xiaomi in Cina

Aiuto a 144 persone. Richieste in calo, molti sono sfiduciati

Usura: Scialuppa Crt, stanziati quasi 3 mln nel 2016

Per vent'anni. Attore fa causa a commercialisti

Guai per Depp sfarzi da 2 mln dlr a mese

Con Tano Grasso e Cuttaia. Pm chiede 6 condanne fino a 14 anni

Estorsioni a commercianti: Decaro in aula come parte civile

In III trimestre bene elettriche e ibride,giù gas naturale e Gpl

Acea,immatricolazioni auto 'green' in Ue +13%, Italia leader

Sperimentazione dal 2016 nel parco marino di Ningaloo

In Australia si potrà nuotare anche con le megattere

Dopo risultati 2016 molto deludenti, solo in parte legati alle manifestazioni contro Trump che hanno bloccato il negozio sulla Quinta Strada, il consiglio licenzia in tronco il neo ad e affida le deleghe ad interim al vecchio capo azienda Michael Kowalskidi SARA BENNEWITZ

Tiffany delude gli investitori: via l'ad