prima pagina cronaca politica economia calcio tecnologia salute scienza cultura costume spettacolo sport giustizia ambiente cinema e tv turismo meteo rubriche mondo curiosità motori

Apprezzata da molti italiani per trattare lombalgie, cefalee, reflusso gastroesofageo e sindrome del colon irritabile, si rivela utile anche in pediatria e per trattare il dolore in gravidanza di PAOLA EMILIA CICERONE

Osteopatia, una scelta per 10 milioni di italiani Ma c'è ancora attesa per un riconoscimento

Osteopatia, una scelta per 10 milioni di italiani Ma c'è ancora attesa per un riconoscimento

salute

Apprezzata da moltissimi italiani per trattare lombalgie, cefalee, reflusso gastroesofageo e sindrome del colon irritabile, si rivela utile anche in pediatria e per trattare il dolore in gravidanza. Ma è ancora in attesa per il disegno di legge Lorenzin

Osteopatia, una scelta per 10 milioni di italiani. Ma c'è ancora attesa per un riconoscimento

SONO quasi 10milioni gli italiani che scelgono l'osteopatia per trattare il mal di schiena o altri disturbi. Ma sta ancora cercando di uscire dalla clandestinità, per acquisire un riconoscimento giuridico a tutela di operatori e cittadini. Sono queste le contraddizioni emerse dall’Indagine sull’osteopatia in Italia, la prima di questo tipo mai realizzata presentata dal Registro osteopati d'Italia (Roi), la principale associazione del settore. Che ha colto l’occasione per sollecitare l'approvazione del Ddl Lorenzin, già approvato al Senato e fermo alla Camera, che prevede il riconoscimento dell’osteopatia come professione sanitaria. Non solo mal di schiena. Secondo i dati presentati dal sociologo Renato Mannheimer due italiani su tre conoscono l’osteopatia e circa il 20% l’ha utilizzata almeno una volta per se stesso o per un proprio familiare, con buoni risultati visto che la soddisfazione sfiora il 90%. Fondata alla fine dell’800 dal medico statunitense Andrey Taylor Still l’osteopatia è una professione sanitaria di contatto, esclusivamente manuale, che oggi si propone come complementare alla medicina tradizionale. Secondo l’indagine il 70% degli italiani che vanno dall’osteopata cerca un sollievo dal mal di schiena. "Più in generale l’osteopatia, si occupa della gestione del dolore, sia cronico che acuto - spiega la presidente Roi Paola Sciomachen - è utilizzata soprattutto per trattare le lombalgie, ma ha anche altre indicazioni come cefalea muscolo tensiva, reflusso gastroesofageo e sindrome del colon irritabile". Molte ricerche ne mostrano anche l'utilità in pediatria e per trattare il dolore in gravidanza, influendo anche sulla buona riuscita del parto. Il Disegno di legge. "I dati confermano che l'osteopatia è scelta e apprezzata da milioni di cittadini come sistema di cura, ed è quindi già una professione radicata che deve essere riconosciuta", prosegue Sciomachen. Al momento però tutto o quasi è lasciato alla buona volontà degli operatori, e di associazioni come il Roi che ha avviato un censimento degli osteopati italiani e ha redatto un "Manifesto" dell'osteopata reperibile in rete che raccoglie i principi alla base della professione e gli elementi indispensabili per il suo esercizio. Qualcosa potrebbe cambiare grazie al Disegno di legge Lorenzin sugli Ordini sanitari e le sperimentazioni cliniche, che all’articolo 4 riconosce l'osteopatia come professione sanitaria.  "Si tratta di una tappa fondamentale nel percorso per regolamentare le professioni sanitarie - tra cui anche logopedisti, podologi o igienisti dentali - che va avanti da oltre un decennio", spiega la senatrice Emilia De Biasi, presidente della Commissione igiene e sanità della Camera. Una professione già integrata. L’obiettivo del decreto è quello di definire un percorso formativo comune istituendo un albo professionale degli osteopati, e inserendoli all’interno di un ordine professionale. Come già avviene in altri paesi europei: oggi l’osteopatia è riconosciuta come professione sanitaria in Gran Bretagna, Svizzera, Islanda e a Malta, e comunque regolamentata in Francia, Portogallo, Turchia e Lichtenstein. Anche in Italia, d'altronde, se la maggioranza di quanti si rivolgono all’osteopata si affida al passaparola, secondo l’indagine commissionata dal Roi uno su tre chiede consiglio al proprio medico. "Un risultato che mostra come l’osteopatia sia già, nei fatti, una professione "integrata" con le altre, in un sistema di cura che vede la salute del paziente al centro di un disegno che interessa più discipline" spiega Sciomachen. E se gli utenti non mettono al primo posto la necessità di una regolamentazione, sono particolarmente sensibili alla possibilità di usufruire di detrazioni fiscali (che interessano il 21% degli intervistati) copertura assicurativa delle cure (21%) e soprattutto della copertura dei trattamenti da parte del Ssn (43%). "Condizioni per il riconoscimento della professione di osteopata è una premessa indispensabile - ricorda De Biasi - anche se certamente non sufficiente, considerati i problemi legati alla spesa sanitaria".

05/02/17 14:20

repubblica

Apprezzata da molti italiani per trattare lombalgie, cefalee, reflusso gastroesofageo e sindrome del colon irritabile, si rivela utile anche in pediatria e per trattare il dolore in gravidanza di PAOLA EMILIA CICERONE

Osteopatia, una scelta per 10 milioni di italiani Ma c'è ancora attesa per un riconoscimento

Riconoscimento figura sanitaria previsto nel ddl Lorenzin

Da osteopata 10 mln italiani, 1 su 3 consigliato da medico

Studio, capacità di riconoscimento cala con accessorio

Bastano occhiali per avere identità segreta, come Superman

Sono ben 14 milioni, vale a dire il 55% della popolazione, gli italiani che possiedono cani o gatti. Da anni il ...

Assicurazioni per gli animali: in Italia un mercato potenziale di oltre 532 milioni

Gli astronomi osservano moltissimi ammassi stellari che muoiono troppo rapidamente. Uno strano fenomeno che ora ha una spiegazione di MASSIMILIANO RAZZANO

Come muoiono le galassie foto nuove ipotesi per il 'giallo del cosmo'

Doxa-Aidepi, per 70% italiani controsenso in patria Dieta Med

Diete Low-Carb, solo il 2% italiani le ha provate

Il Ponte degli artisti resterà chiuso ancora a lungo di ORIANA LISO

Ancora due settimane per la passerella di Porta Genova. E Tortona prepara la festa ft

Gli italiani chiedono un prestito soprattutto per la casa, tra ristrutturazione e arredamento. Secondo l'ultima ...

Prestiti: quelli per la casa ricoprono oltre la metà di quelli erogati

Il trilocale rimane la tipologia di casa preferita dagli italiani. Secondo l'analisi delle compravendite del ...

Case: le famiglie italiane comprano il trilocale

Le informazioni superfluee accumulate nella memoria durante il giorno si "sgonfiano" per lasciare spazio alle nuove esperienze. La nuova teoria in uno studio pubblicato su Science. E firmato da quattro italiani

Il sonno serve per cancellare ricordi inutili

Dopo tedeschi, ma di 38 vincitori solo 14 lavorano in Italia

Dall'Erc 605 milioni per 314 progetti, italiani secondi

Si può ammirare solo fino al 14 febbraio di ANTONIO FERRARA

Pompei apre la Casa dei Casti amanti poi al via restauro da 10 milioni foto

Il mercato immobiliare della seconda casa in montagna segnala ancora una leggera contrazione: -1,2% nei primi sei ...

Immobiliare: mercato ancora in flessione per le case di montagna

Impianti di risalita ancora fermi perchè manca l'ultimo via libera e la "Piano Battaglia srl" sospende l'attività

Piano Battaglia, manca il nulla osta dipendenti in mobilità

Lo ha detto il presidente e amministratore delegato della casa di Maranello durante la conference call con gli analisti finanziari sui conti 2016: "Mi aspetto che lo sport della F1 in generale faccia meglio, anche perché Liberty e Chase Carey conoscono molto bene il mondo dell'entertainment e sapranno rendere questo sport ancora più popolare"

Ferrari, Marchionne vuole comprare un pezzo di F1

Consegnati a ricercatori italiani in Usa

Premi Farnesina a farmaci on-demand e Smart cities

Oltre 7 milioni e mezzo di Like per la sua foto in dolce attesa

Beyoncé incinta, record post Instagram

Bomber Roma: Scarpa d'Oro? 'Ci sono ancora tante partite'

Dzeko,vittoria importante dopo ko Genova

La firma è attesa per oggi

Pronta alleanza Enel Gp e F2i nel solare

Una magia del colombiano allo scadere del primo tempo permette alla squadra di Allegri di portare a casa il 168/o derby d'Italia. Una vittoria che vale il +6 sul Napoli e +7 sulla Roma (impegnata martedì con la Fiorentina) con ancora una gara in meno: mercoledì il recupero col Crotone. Al 93' espulso Perisicdi ANTONIO FARINOLA

Juventus-Inter 1-0: prodezza di Cuadrado, i bianconeri preparano la fuga

Ma restano ancora da sciogliere nodi soglia, controlli e import

Ue, possibile accordo su biologico a Consiglio 16/6