prima pagina cronaca politica economia calcio tecnologia salute scienza cultura costume spettacolo sport giustizia ambiente cinema e tv turismo meteo rubriche mondo curiosità motori

Al primo voto con nuove regole è di nuovo impasse. L'Italia ha votato a favore autorizzazione tre mais. I Verdi europei: schiaffo alla nostra agricoltura. Greenpeace: voto italiano è ipocrita

Ogm, Ue si spacca e non decide su tre mais transgenici

Ogm, Ue si spacca e non decide su tre mais transgenici

ambiente

Al primo voto con nuove regole è di nuovo impasse. L'Italia ha votato a favore autorizzazione tre mais. I Verdi europei: schiaffo alla nostra agricoltura. Greenpeace: voto italiano è ipocrita

Ogm, Ue si spacca e non decide su tre mais transgenici

BRUXELLES - L'Unione europea si spacca di nuovo e si mostra incapace di decidere sull'autorizzazione a coltivare tre mais Ogm sul territorio dell'Unione. I rappresentanti degli Stati membri nel comitato permanente Ue per piante, animali, alimenti e i mangimi (Paff) non sono riusciti a esprimere la maggioranza qualificata necessaria per approvare o respingere la richiesta di autorizzazione di tre mais Ogm resistenti ai parassiti. Si è trattato del primo voto con le nuove regole che permettono ai singoli Paesi di vietare la coltivazione sui rispettivi territori nazionali anche in presenza di un'autorizzazione a livello Ue. L'Italia ha votato a favore dell'autorizzazione di tre nuovi mais transgenici. Anche se l'esito del voto si è concluso con un nulla di fatto, dalla votazione è emerso che si sono pronunciati a favore, oltre all'Italia, anche altri Paesi che hanno vietato le coltivazioni Ogm sul proprio territorio come l'Olanda. Altri, come Germania e Belgio, si sono astenuti riflettendo la spaccatura dei rispettivi governi sul tema, mentre altri ancora si sono schierati con la Francia, che ha votato contro. Da un punto di vista giuridico, ora la Commissione potrebbe convocare il comitato d'appello, andare nuovamente al voto e, in caso di equilibri immutati, decidere autonomamente di autorizzare i tre mais. Ma potrebbe, come successo più volte in passato, anche scegliere di sospendere la decisione. La settimana prossima il Collegio dei commissari discuterà del funzionamento del processo di autorizzazione Ue per Ogm e sostanze chimiche e nel giro di qualche settimana potrebbe proporre eventuali modifiche.  "Vedere l'Italia votare a favore dell'introduzione di queste sementi geneticamente modificate è uno schiaffo ai nostri agricoltori", attacca Marco Affronte, dei Verdi europei. "Il voto di oggi è un chiaro segnale che non c'è interesse per le colture transgeniche nell'Ue", che invece "dovrebbe voltare pagina una volta per tutte", dice Franziska Achterberg di Greenpeace Europa. L'associazione delle industrie biotech europee Europabio ricorda che i "tre prodotti sono stati in attesa di autorizzazione per 15 anni e più" e invita la Commissione "ad approvarli a meno che una maggioranza qualificata di Stati membri si opponga". Ma il nuovo quadro legislativo non ha cambiato la situazione di impasse che si presenta regolarmente quando si deve decidere sugli Ogm. La palla torna quindi nel campo della Commissione che "intende ora riflettere sulle prossime tappe", ha dichiarato un portavoce dell'Esecutivo Ue. "Il voto italiano a favore della coltivazione dei tre mais Ogm, oltre a dare la zappa sui piedi all'agricoltura europea, è pura ipocrisia, dato che in Italia queste colture sono già vietate. Come spiega il ministro Martina questo autogol? -, chiede Federica Ferrario, responsabile campagna Agricoltura sostenibile Greenpeace Italia -. Gli europei, con gli italiani in testa, chiedono agricoltura sostenibile, e non quella intensiva e dannosa per l'ambiente promossa dalle multinazionali dell'agrochimica". Da parte sua, il dicastero chiarisce: "Il ministero delle Politiche agricole ha confermato oggi il suo approccio rispetto alla coltivazione di Ogm in campo, dando come indicazione di voto l'astensione, che equivale da sempre alla contrarietà nel comitato competente Ue dove votano i ministeri della salute europei".

08/02/17 05:21

repubblica

Segno meno per la raccolta premi del mercato assicurativo italiano nei primi tre mesi dell'anno. Nel primo ...

Raccolta premi rami vita e danni in calo del 3,4% nel primo trimestre

Greenpeace, è enorme sconfitta del gruppo petrolifero

Trivelle: Shell abbandona ricerca idrocarburi nell'Artico

Alemanno lancia il Polo sovranista con Storace: "Siamo di destra e lontani da Forza Italia"

Non solo Berlusconi, Salvini e Meloni foto Centrodestra diviso: la galassia dei partiti

In crescita Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia Si rafforza Sinistra italiana. Gentiloni meglio di Renzi

Sondaggio Demos: Pd e M5s ai minimi il 70% contro le elezioni subito tabelle

Dopo 12 anni lo stilista italiano se ne va dalla Maison

Riccardo Tisci lascia Givenchy

Il mercato degli affitti in Italia torna a crescere. Nel primo semestre i canoni di locazione delle grandi città ...

Affitti in ripresa, monolocali e bilocali tornano con segno positivo

Popolazioni in declino in 3 specie su 4, la maggioranza di gorilla, lemuri, oranghi e gibboni rischia di sparire

L'allarme: agricoltura, clima e malattie oltre la metà dei primati a rischio estinzione

Nel primo semestre dell'anno il 16,7% degli acquisti di immobili in Italia sono stati conclusi da investitori; il ...

Immobiliare: le compravendite di investitori rappresentano 16,7% delle transazioni

Campidoglio: "Incontro positivo con il club. Da giovedì al via i tavoli tecnici". De Vito, riduzione cubature? Ci stiamo lavorando. Tavecchio, nuovo stadio accresce valore calcio italiano.

Stadio Roma, Totti alla Raggi: 'Ci vedremo a brindisi via libera'

"Da giovedì al via i tavoli tecnici". De Vito, riduzione cubature? Ci stiamo lavorando. Tavecchio, nuovo stadio accresce valore calcio italiano. 

Stadio Roma, Campidoglio: 'Con il club incontro positivo'

Tavecchio, nuovo stadio accresce valore calcio italiano

Stadio Roma, Berdini: 'Parnasi vuole 600 mila metri cubi'

"Da giovedì al via i tavoli tecnici". De Vito, riduzione cubature? Ci stiamo lavorando. Tavecchio, nuovo stadio accresce valore calcio italiano. 

Stadio Roma, Campidoglio: 'Con il club incontro positivo'

I mutui richiesti in Italia nel semestre maggio-ottobre sono sempre più spesso nuovi finanziamenti e le surroghe ...

Mutui: continuano a diminuire le surroghe, -19,8% nel semestre

Nessun film italiano in concorso, presenti Canonero e Guadagnino

Berlino: poca Italia, tante star

Nessun film italiano in concorso, presenti Canonero e Guadagnino

Berlino: poca Italia, tante star

Videoforum con l'ex premier e senatore a vita Video "Esodati? Errore che non rifarei" integrale

Monti a RepTv: "Con gli Usa di Trump a rischio governance globalizzazione"

Tavecchio, nuovo stadio accresce valore calcio italian

Stadio Roma, Berdini: 'Parnasi vuole 600 mila metri cubi'

Allarme per le nuove minacce alle infrastrutture. Il caso Ucraina e i pericoli per il sistema italiano · Video "Presto milioni di posti di lavoro" · Video "Fondamentale condividere informazioni"

Dal maltempo al rischio cyberattacchi: la rete elettrica alla prova sicurezza

Fitiwi Negash è stato indagato nell'inchiesta Glauco II, coordinata dalla Pocura distrettuale di Palermo. Le indagini erano state svolte dalle squadre mobili di Agrigento e Palermo e dal servizio centrale operativo

Traffico di migranti: eritreo estradato in Italia dalla Germania

Da oltre un anno lavorava all'ambasciata italiana a Washington

Lo storico capo della Digos torinese Petronzi diventa questore di Vicenza

Quasi 26 gradi in Consiglio, oltre 23 nei corridoi: ecco la mappa di "termosifone selvaggio" di GABRIELE GUCCIONE

In Sala Rossa come ai tropici: il Comune viola le regole mentre vuole ridurre lo smog

Sarà gestito per tre anni dal Coni e frequentato dai bambini delle scuole. Presidente Valentina Vezzali

Nella ex base Nato di Napoli nasce il primo parco sportivo per l'infanzia

Cracolici, ottimo lavoro dell'ambasciatore italiano

Rilasciato il peschereccio di Mazara sequestrato a Malta