prima pagina cronaca politica economia calcio tecnologia salute scienza cultura costume spettacolo sport giustizia ambiente cinema e tv turismo meteo rubriche mondo curiosità motori

Legale annuncia causa civile contro l'Arma

Ingiusta detenzione, oltre 6 mln per 22 anni in carcere

Ingiusta detenzione, oltre 6 mln per 22 anni in carcere

giustizia

Legale annuncia causa civile contro l'Arma

Ingiusta detenzione, oltre 6 mln per 22 anni in carcere

(ANSA) - PALERMO, 20 GEN - Sei milioni e mezzo di euro. Sono i soldi che lo Stato ha riconosciuto per 22 anni di ingiusta detenzione a Giuseppe Gulotta. Fu vittima del clamoroso "errore giudiziario" per la strage della casermetta di Alcamo Marina, il 26 gennaio 1976, nella quale vennero uccisi a colpi di arma da fuoco due giovani carabinieri, Carmine Apuzzo e Salvatore Falcetta. Gulotta, 59 anni muratore e imprenditore edile alcamese, vive a Certaldo, in Toscana; fu accusato ingiustamente del tutt'ora misterioso duplice delitto. Il denaro, come riportano alcuni quotidiani, gli permetterà di assicurare un alto tenore di vita a alla moglie Michela e ai figli, ed anche di fare una donazione alla chiesa guidata dal parroco che ha aiutato lui e la sua famiglia. Nel frattempo, ha deciso di concedersi un piccolo lusso: una Porsche Cayenne, comprata a rate perché gli sembrava un' enormità versare 75 mila euro tutti in un sol colpo. Ma ottenere il giusto risarcimento non è stato facile. "Dalla sentenza assolutoria - dice il legale toscano - sono passati cinque anni in cui Giuseppe e la sua famiglia hanno patito grosse sofferenze". Un anno fa l' uomo milionario sulla carta viveva ancora dell'azione caritatevole del parroco di Certaldo, don Pierfrancesco Amati, di qualche lavoretto saltuario offerto da amici e di un credito bancario "scoperto". Ora, finalmente, ha anche la libertà "economica" di potersi godere la vita. Per Gulotta, l'incubo è finito il 13 febbraio 2012, quando fu assolto dalla Corte d' appello di Reggio Calabria al termine del processo di revisione, avviato a seguito delle dichiarazioni ("Gulotta fu torturato dai carabinieri") dell' ex brigadiere dell' Arma Renato Olino. Il 20 luglio successivo si è chiuso con l' assoluzione anche il processo di revisione per Gaetano Santangelo e Vincenzo Ferrantelli, i presunti complici, fuggiti in Brasile prima della sentenza definitiva. Infine, è stato celebrato il processo di revisione anche per Giovanni Mandalà, morto in cella nel 1998. E a breve altri 6 milioni e mezzo di euro saranno versati ai suoi eredi. Ma per Gulotta e gli eredi Mandalà questa somma, seppur ingente, potrebbe essere solo un anticipo. "Entro fine mese - dice infatti l' avvocato Baldassare Lauria - presenteremo al Tribunale civile di Roma un atto di citazione contro l'Arma dei carabinieri con richiesta di risarcimento danni di 100 milioni di euro per Gulotta e altrettanti per gli eredi Mandalà. Se i giudici sbagliarono, infatti, fu perché alla base ci fu l' operato dei militari che svolsero le indagini. È la prima causa civile contro l' Arma in 200 anni di storia".

07/02/17 07:51

ansa

L'uomo disse di aver trovato l'ordigno in zona porto

Trovato con bomba a mano sulla moto condannato a quattro anni a Palermo

Il 10% fino a massimo di 2mila euro in 4 anni, all'erario 22 mln

Auto: Unrae, rinnovare parco con deducibilità costo acquisto

La sua difesa davanti agli agenti: "In crisi per danni del maltempo"

Matera, agricoltore rapina banca: "Non avevo i soldi per il dentista di mia figlia"

Oltre 13.000 persone sono state giustiziate in un carcere di Damasco in cinque anni: lo rende noto Amnesty International in un rapporto pubblicato oggi.

In un carcere di Damasco 13.000 giustiziati

In un volume l'epopea del gruppo armatoriale dopo 70 anni vita

Libri: Grimaldi Armatori, storia di famiglia e impresa

Per vent'anni. Attore fa causa a commercialisti

Guai per Depp sfarzi da 2 mln dlr a mese

L'Associazione "A Roma, Insieme - Leda Colombini" lancia campagna raccolta fondi: da 20 anni è impegnata con i suoi volontari nella sezione femminile del carcere

Rebibbia: interrotto il servizio pulmino per il trasporto dei bimbi al nido

Titolo balza oltre il 3%. Ma Zuckerberg perde causa su Oculus

Boom di ricavi per Facebook, superati 1,8 mld 'amici'

Danni a editoria già in crisi. Fieg, trend illegale crescete

Gdf sequestra e oscura 50 siti con quotidiani gratis

I risultati di uno studio durato 13 anni: una cattiva condizione sociale ed economica fa perdere oltre due anni di vita, quasi quanto fumare, avere il diabete o avere una vita sedentaria di SANDRO IANNACCONE

La povertà fa male quasi quanto fumo, obesità e diabete

Nel processo, che si sta celebrando con il rito abbreviato dinanzi al gup del Tribunale di Bari, si sono costituiti parte civile - oltre al sindaco di Bari - anche 7 commercianti vittime delle estorsioni. Sei gli imputati, che rispondono di 17 episodi

Estorsioni, Decaro in aula come parte civile

In una lettera pubblicata su Facebook i soci del pub Argot, scrivono all’amico Gabriele Simonacci morto domenica all’alba travolto da un taxi

Gli amici del barman morto nell'incidente "Porteremo avanti i tuoi sogni"

Il progetto siciliano è stato finanziato dal Miur per oltre 4mln

Ricerca prolunga di 15 giorni freschezza di frutta e verdura

Palazzo sempre più aperto, oltre un mln di visitatori nel 2016

Boldrini, contenta ok unioni civili e legge anti-caporalato

Da oltre un anno lavorava all'ambasciata italiana a Washington

Lo storico capo della Digos torinese Petronzi diventa questore di Vicenza

Unionmaceri e Fise Unire, circa 10 mln in due anni

Rifiuti: imprese private,a Roma bolletta più salata dal 2016

Oltre 2,6 milioni di spettatori e il 22.21% per l'Intervista

De Filippi si commuove da Costanzo, è boom in tv

Oltre 2,6 milioni di spettatori e il 22.21% per l'Intervista

De Filippi si commuove da Costanzo, è boom in tv

In oceano Indiano Atlantide 80 mln anni fa

Scoperti i resti di Mauritia , il continente perduto

In vent'anni la discarica è scesa dall'80 al 26%. Ma c'è ancora molto da fare di ANTONIO CIANCIULLO

Raccolta differenziata salita al 47,6% Male in cinque regioni del Sud

In vent'anni quota discarica scesa dall'80 al 26% Ma c'è ancora molto da fare. Male il Sud

Rifiuti, la differenziata è salita al 47,6%

La denuncia di Amnesty: '13.000 uccisi in cinque anni'

Siria, migliaia di impiccati nel carcere mattatoio di Assad

Amnesty, nel carcere di Saydnaya, soprannominato il 'mattatoio'

Siria: Damasco, 13000 giustiziati 5 anni

A seguire Uffizi, Capodimonte e Reggia Caserta

Domenica al museo, boom di ingressi oltre 20mila al Colosseo, bene Pompei

Francesca Nori, 22 anni, lavora a mano scorza del frutto esotico

Buccia ananas in scarpe e borse couture