prima pagina cronaca politica economia calcio tecnologia salute scienza cultura costume spettacolo sport giustizia ambiente cinema e tv turismo meteo rubriche mondo curiosità motori

Ricerca Microsoft per Internet Safer Day presentata a Roma

Il 58% giovani ha incontrato l'autore della minaccia online

Il 58% giovani ha incontrato l'autore della minaccia online

cronaca

Ricerca Microsoft per Internet Safer Day presentata a Roma

Cyberbullismo, il 58% dei giovani ha incontrato autore minaccia online

Il 51% delle persone ha incontrato dal vivo l'autore di una minaccia online, la percentuale sale al 58% tra i più giovani. E' il dato allarmante che emerge dallo studio Microsoft Digital Civility Index che analizza le attitudini e le percezioni degli adolescenti e degli adulti in 14 Paesi, rispetto all'educazione civica digitale e alla sicurezza online. DIRETTA STREAMING   E' stato presentato a Roma in occasione del Safer Internet Day durante l'incontro "Educazione civica 4.0: vivere bene con gli altri anche in Rete", organizzato da Microsoft Italia e Fondazione Mondo Digitale, De Agostini Scuola e Polizia Postale e delle Comunicazioni, con il patrocinio dell'Assessorato Roma semplice. Hanno preso parte oltre 250 studenti e docenti di varie scuole italiane. La ricerca ha esaminato l'esposizione degli intervistati a 17 rischi online in quattro aree: di comportamento, di reputazione, invadenze sessuali e personali. E' risultato che il 65% degli intervistati è stato vittima di almeno uno dei principali rischi online, in particolare di contatti indesiderati (43%) e molestie (41%). Si sale al 78% se si includono anche esperienze di amici e familiari. Il 62% ha inoltre dichiarato di non sapere dove trovare aiuto quando si imbatte in un rischio online, mentre il 48% dei giovani ha dichiarato di sapere a chi rivolgersi in caso di necessità. Tra le conseguenze principali dell'aver corso dei rischi online, oltre ad un generale aumento del livello di stress (il 23% si dichiara più stressato), la ricerca evidenzia due reazioni rilevanti: il 30% degli intervistati dice di aver perso fiducia nelle persone nella vita reale, il 18% ha perso un amico. Infine, il 42% ha ristretto le impostazioni relative alla privacy sui social media, mentre il 21% ha ridotto la condivisione di informazioni personali. "Con il Digital Civility Index Microsoft intende promuovere l'educazione civica 4.0 specialmente tra i giovani. E' un invito a far sì che Internet sia accessibile e più sicuro con il contributo di tutti", dice Paola Andreozzi Responsabile Philanthrophies di Microsoft Italia. "Aumentare le attività di formazione dedicata e di sensibilizzazione degli studenti, ma anche dei genitori e dei docenti è essenziale per fornire tutti quegli strumenti utili ad evitare le insidie che la Rete può nascondere e fare in modo che Internet possa rappresentare un'opportunità e non un limite", spiega Nunzia Ciardi, Direttore del servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni. Per l'assessora a Roma Semplice Flavia Marzano, "il digitale impone una nuova educazione civica e una nuova consapevolezza degli strumenti utilizzati. Da questo punto di vista la scuola riveste un ruolo centrale perché deve educare ad un uso responsabile delle nuove tecnologie. Per questo tra le priorità dell'Assessorato Roma Semplice c'è la diffusione della cultura digitale che promuoviamo attraverso il progetto dei Punti Roma Facile, spazi assistiti di facilitazione digitale sul territorio, dove teniamo seminari gratuiti dedicati a vari temi tra cui la sensibilizzazione sui rischi connessi all'utilizzo della Rete". "La vera sfida educativa - sottolinea Mirta Michilli, Direttore Generale di Fondazione Mondo Digitale - è usare la tecnologia per sviluppare atteggiamenti e comportamenti coerenti, rispettosi, sostenibili". "De Agostini Scuola valorizza e promuove l'uso delle nuove tecnologie, pur non sottovalutandone i rischi", dichiara Gian Luca Pulvirenti, Presidente di De Agostini Scuola.    

07/02/17 20:50

ansa

Ricerca Microsoft per Internet Safer Day presentata a Roma

Cyberbullismo, il 58% dei giovani ha incontrato autore minaccia online

Internet e Social. Ricerca Microsoft per Internet Safer Day presentata a Roma

Cyberbullismo, il 58% dei giovani ha incontrato autore minaccia online

Il presidente della Repubblica ha incontrato con il ministro Orlando i giovani magistrati  

Mattarella ai giovani giudici: 'Non smarrite senso del limite'

Il presidente della Repubblica ha incontrato con il ministro Orlando i magistrati

Mattarella ai giovani giudici:  Non smarrite il senso del limite

Lo studio toscano presentato dalla Cgil. Ha lasciato il segno la stagione di Banca Etruria e Mps

Stressato l'82% dei bancari

Nuova via navigabile presentata da sindaco e Autorità Portuale

Venezia: progetto per via navi da S.Marco e salvare crociere

Presentata una memoria difensiva, stasera si riunisce la Corte d'appello federale

Trump: ripristinare bando, in gioco sicurezza nazionale

Giunta ha incontrato deputato Borghi su Collegato Ambientale

Energia: Federbim, in ddl massima attenzione a montagna

Proposta presentata al sottosegretario del Mise Scalfarotto

Nautica: Doria, Salone anche senza intesa associazioni

Presentata anche la nuova VFR 800 X Crossrunner

Honda, a Eicma una 'MotoGP' targata e concept True Adventure

A San Secondo con il coordinatore unico dei fisioterapisti della nazionale. "Ho unito passione e lavoro". Obiettivo Mondiali

Caselli, lo specialista della Bassa che "aggiusta" gli sciatori azzurri

Nel giorno del Safer Internet Day, i dati dell’Osservatorio nazionale adolescenza tracciano il quadro delle nuove patologie delle nuove generazioni: Like addiction, nomofobia , o paura che si scarichi il cellulare e vamping, le notti insonni sui social network di IRMA D'ARIA

"Mi metto a dieta per un like su Fb in più", adolescenti a rischio nuove dipendenze

Da Google consigli e accorgimenti tech per Internet Safer Day

Il 55% 'millenials' usa stessa password

Da Google consigli e accorgimenti tech per Internet Safer Day

Il 55% 'millenials' usa stessa password

Internet Safer Day, per 53% adolescenti è rischioso

Unicef, 1 internauta su 3 è un bambino

Vodafone-Ipsos, 29% giovani conosce qualcuno con falso profilo

Internet: cresce fenomeno 'catfish', identità social rubate

Ricerca Vodafone-Ipsos, parte di un programma di formazione digitale

Internet posto 'sicuro' solo per un teenager su 4 in Europa

Una ricerca australiana svela: negli ultimi 20 anni l'uomo sta facendo danni sul 63% dei siti naturali patrimonio dell'umanità. Grave la deforestazione

Oltre 100 siti "protetti" dall'Unesco minacciati dall'impronta dell'uomo Foto

Ricerca Ue Goodyear, ecco le richieste dei ragazzi

Per giovani 15-35 anni auto è di proprietà ma ecologica

Vodafone-Ipsos, il 41% usa filtri per rendersi attraente

Internet: 2 giovani su 3 ritoccano foto da condividere