prima pagina cronaca politica economia calcio tecnologia salute scienza cultura costume spettacolo sport giustizia ambiente cinema e tv turismo meteo rubriche mondo curiosità motori

Gabbani, Masini e Bianconi, Guasti e Pini, conferme e sorprese: ecco chi sale sul palco dell'Ariston

I toscani a Sanremo tra ansia e spiritualità

I toscani a Sanremo tra ansia e spiritualità

locali

Gabbani, Masini e Bianconi, Guasti e Pini, conferme e sorprese: ecco chi sale sul palco dell'Ariston da martedì, e con cosa

I toscani a Sanremo tra ansia e spiritualità

Se le valigie potessero parlare, direbbero molto delle paure e dei sogni di chi va a Sanremo. Soprattutto per le nuove proposte che partecipano per la prima volta al festival (da oggi 7 febbraio a sabato 11 ), e che nel caos emotivo della vigilia non sanno cosa metteranno nel borsone da viaggio.  I giovani canteranno mercoledì e giovedì mentre venerdì ci sarà la finale. Tommaso Pini, di Bagno a Ripoli, ha una sola certezza: porterà con sé l'inseparabile bombetta, accessorio-talismano che l'ha accompagnato nell'ascesa alla kermesse by Carlo Conti, dove partecipa con Cose che danno l'ansia (titolo anche dell'album in uscita il 10 febbraio, preceduto dal cinguettante #), un ballabilissimo pop dalla carrozzeria elettronica e dal falsetto Bee Gees. "È una canzone autobiografica - spiega - perché racconta in chiave ironica il mio rapporto con l'affanno emotivo: dalla social-dipendenza agli stereotipi che obbligano a essere impeccabili. È l'inno di chi è stanco di essere ansioso". Sì, perché per Pini la musica ha una funziona terapeutica, "la prima volta che ho cantato in pubblico è stato ad un karaoke, a 19 anni. Appena aprii bocca sentii un benessere mai provato"; il talent Rai The Voice ha fatto il resto: "Mi ha aiutato a incanalare l'angoscia da prestazione, e la mia tutor Raffaella Carrà mi ha insegnato a lottare per rimanere me stesso: la genuinità è la mia forza".   La valigia del pratese Francesco Guasti esplode di abiti, "non so cosa mi metterò, magari indosserò tre camicie una sopra l'altra " sorride il cantautore che Massimo Ranieri, giurato alle eliminatorie dei giovani, ha elogiato per la sua "inedita barba umbertina ". In realtà, come moda hipster comanda. Vocione rock, nella ballata Universo (che anticipa l'omonimo album) Guasti metaforizza le riflessioni sul non essere riuscito, l'anno scorso, ad arrivare al festival nonostante fosse ad un passo. E la butta sul generazionale: "Mai mollare, soprattutto sei hai 30 anni. Età in cui, oggi, si vorrebbe che i sogni non ci fossero più. Io invece dico che si è ancora giovani ma con l'esperienza giusta per trasformare le sconfitte in opportunità". La vita di Guasti è piena di questi ribaltamenti. Anche lui ha partecipato a The Voice, scelto da Pelù, "mi ha dato notorietà momentanea ma mi ha tolto tutto quello che avevo fatto prima: sembra che io abbia iniziato a cantare dal 2013, in realtà lo faccio da quando avevo 6 anni. E le telecamere prima o poi si spengono, i talenti ti abbandonano e devi sprecare energie per strapparti via l'etichetta di eterno concorrente".   Sia Pini che Guasti sono d'accordo. La vittoria, l'anno scorso, del carrarino Francesco Gabbani ha abbattuto le convenzioni sanremesi "melodia, cuore e amore" che dilagavano anche nelle nuove proposte (non è un caso che un altro toscano, Francesco Bianconi dei Baustelle, nel pezzo scritto con Kaballà Le canzoni fanno male, abbia affidato ad una di loro, Marianne Mirage, riflessioni proprio sul pop più scolastico e canonico). Amen aveva arrangiamenti poco italioti e contenuti che riflettevano con ironia su come siamo. Per il suo ingresso tra i big, quest'anno, Gabbani ha scelto ancora il gioco tra spiritualità e frustata gentile: in Occidentali's karma torna "il connubio fra ritmo e parole provocatorie - spiega - con un taglio autocritico. Parlo di noi occidentali che scimmiottiamo le pratiche religiose orientali in modo superficiale, turistico. Non sono credente e non amo i dogmi, ma ho un mio percorso spirituale che mi ha portato ad approfondire il buddismo zen. Solo che il concetto di reincarnazione mi trova reticente". Gabbani è la persona giusta per spiegare ai "debuttanti" cosa significa aver vinto con un pezzo che ha fatto davvero da spartiacque (e che quest'anno ha spinto molti giovani a seguire la strada segnata da Amen): "Nella sbornia post festival ho lasciato che le cose accadessero. E sono accadute: Celentano ad esempio ha voluto una mia canzone, Il bambino con il fucile, per l'album con Mina. Estrema felicità per un anti-pavone come me, anche perché amo Adriano e il suo coniugare messaggio e dissacrazione". Marco Masini, con Spostato di un secondo (l'album omonimo esce il 10) indaga invece il tema della sliding door: "Se si potesse capire il nostro passato, misurando l'intensità della nostra corsa, se si riuscisse a ignorare la fretta che condiziona le azioni, se si imparasse a far implodere i nostri istinti come in un enorme buco nero che modifica il valore del tempo, forse arriveremmo un secondo prima negli stessi istanti e negli stessi posti. E potremmo scegliere la cosa giusta da fare. Utopia? Oggi sì, domani chissà. In fondo chi può spiegarci con certezza che cos'è un déjà vu?".

08/02/17 05:23

repubblica

Smaltita la febbre, la conduttrice è pronta per l'Ariston. Sul palco anche Ricky Martin con un medley dei suoi successi e i Clean Bandit

Sanremo 2017, apre Giusy Ferreri. De Filippi ha la febbre

Maria De Filippi è pronta per l'Ariston. Due mise per il debutto. TUTTI I VIDEO. Sul palco anche la musica di Ricky Martin con un medley dei suoi successi e i Clean Bandit.

Sanremo: apre Giusy Ferreri, tra gli ospiti Tiziano Ferro

La diretta su Twitter · Un festival insieme a voi: il liveblog con Assante e Castaldo · Focus Tra classico e moderno: ecco i ventidue brani in gara

Sanremo al via: si comincia con l'omaggio a Luigi Tenco Poi 11 campioni

Applausi per Fiorella, grinta Turci, diverte Gabbani

Prove all'Ariston, emozioni e ultimi ritocchi

Sul palco dell'Ariston gli eroi del quotidiano, anche gli 'angeli' di Rigopiano. Omaggio di Tiziano Ferro a Luigi Tenco. Si apre con carrellata di successi che non hanno vinto. Da Raggi a Salvini, il ciclone Crozza. Con Albanese-Cortellesi omaggio alle coppie del festival. L'Ariston balla con Ricky Martin. Gli artisti in gara - LE FOTO. TUTTI I VIDEO. SEGUI IL LIVEBLOG.

Sanremo e l'omaggio a Tenco, la satira di Maurizio Crozza

Foto Trentino, la foresta intelligente aiuta a vivere e conservare i boschi

Dove andare per funghi o in bici te lo dice un'app: è la smart forest

All'Ariston gli eroi del quotidiano, anche gli 'angeli' di Rigopiano. Omaggio di Tiziano Ferro a Luigi Tenco. Si apre con carrellata di successi che non hanno vinto. Da Raggi a Salvini, la satira di Crozza. Con Albanese-Cortellesi omaggio alle coppie del festival. Si balla con Ricky Martin. Gli artisti in gara - LE FOTO. TUTTI I VIDEO. SEGUI IL LIVEBLOG.

Conti-De Filippi, bene la prima. Ferro emoziona a Sanremo

All'Ariston gli eroi del quotidiano, anche gli 'angeli' di Rigopiano. Omaggio di Tiziano Ferro a Luigi Tenco. Si apre con carrellata di successi che non hanno vinto. Da Raggi a Salvini, la satira di Crozza. Con Albanese-Cortellesi omaggio alle coppie del festival. Si balla con Ricky Martin. Gli artisti in gara - LE FOTO. TUTTI I VIDEO. SEGUI IL LIVEBLOG.

Conti-De Filippi, bene la prima. Ferro emoziona a Sanremo

Tra i destinatari anche l’ex boss casalese Francesco Schiavone, Sandokan,  e il figlio Walter

Clan dei Casalesi, 46 arresti racket del gioco d'azzardo on line video

Sul palco dell'Ariston anche gli eroi del quotidiano.

Conti-De Filippi, bene la prima. Ferro emoziona

Sul palco dell'Ariston anche gli eroi del quotidiano.

Conti-De Filippi, bene la prima. Ferro emoziona

Sul palco dell'Ariston anche gli eroi del quotidiano.

L'omaggio a Tenco, la satira di Crozza

Smaltita la febbre, la conduttrice è pronta per l'Ariston. Sul palco anche Ricky Martin con un medley dei suoi successi e i Clean Bandit

Sanremo 2017, apre Giusy Ferreri. De Filippi ha la febbre

Sul palco dell'Ariston gli eroi del quotidiano, anche gli 'angeli' di Rigopiano. Omaggio di Tiziano Ferro a Luigi Tenco. Prima una carrellata di successi che non hanno vinto. Gli artisti in gara - LE FOTO. TUTTI I VIDEO. SEGUI IL LIVEBLOG.

Sanremo e l'omaggio a Tenco, la satira di Maurizio Crozza

Smaltita la febbre, la conduttrice è pronta per l'Ariston. Sul palco anche Ricky Martin con un medley dei suoi successi e i Clean Bandit

Sanremo 2017, apre Giusy Ferreri. De Filippi ha la febbre

Nuove conferme dai dati del satellite Planck

L'universo come un ologramma

Conduttrice in tarda mattinata all'Ariston per ultime prove

De Filippi in hotel con la febbre a 38

La band era attesa sabato nella serata conclusiva a Sanremo

Suicida Petrullo dei Ladri Carrozzelle