prima pagina cronaca politica economia calcio tecnologia salute scienza cultura costume spettacolo sport giustizia ambiente cinema e tv turismo meteo rubriche mondo curiosità motori

In una lettera pubblicata su Facebook i soci del pub Argot, scrivono all’amico Gabriele Simonacci morto domenica all’alba travolto da un taxi

Gli amici del barman morto nell'incidente

Gli amici del barman morto nell'incidente "Porteremo avanti i tuoi sogni"

locali

In una lettera pubblicata su Facebook i soci del pub Argot, scrivono all’amico Gabriele Simonacci morto domenica all’alba travolto da un taxi. Il barman di 28 anni era diventato papà della piccola Sofia da appena due giorni

Roma, gli amici del barman morto in un incidente: "Porteremo avanti i tuoi sogni"

“In questi momenti la cosa più difficile è trovare la forza di capire da dove ricominciare a vivere, un motivo per alzarsi la mattina, perché andare a dormire, trovare un senso ad ogni singolo gesto quotidiano”. Inizia così la lunga lettera che gli amici, e i soci del pub Argot, scrivono all’amico Gabriele Simonacci morto domenica all’alba travolto da un taxi. Il barman di 28 anni era diventato papà della piccola Sofia da appena due giorni. Al momento dell’incidente stava rientrando a casa dopo una notte di lavoro. Una storia quella di Gabriele che ha commosso la capitale e in segno di lutto il locale di cui era socio è rimasto con le serrande abbassate dal giorno della sua morte. Roma, barman perde la vita in un incidente Oggi però sulla pagina Facebook è stata pubblicata la commovente lettera in cui gli amici spiegano: “In questi giorni abbiamo provato a dare delle risposte, delle spiegazioni, a trovare un perché, ma invano, ciò che è successo è privo di ogni significato ed è l'ingiustizia piú grande che abbia mai visto. Per questo dobbiamo partire da Tutto l'Amore che Gabriele ha dimostrato e infuso nella sua vita, che dovrà ritornare alla sua famiglia ed a tutti noi ma dovrà darci la forza di ricominciare". "Il nostro compito è la nostra forza oggi è quella di portare avanti i suoi sogni, prendersi cura della piccola Sofia, di Mariateresa e della sua Famiglia, far risplendere Argot a tale punto che brilli fin lassú, perché se è vero che ci sta guardando non possiamo deluderlo ma altresì renderlo Fiero di averci scelto nella sua vita. Dunque si riparte da quel sotterraneo mal concio che grazie a lui la sua forza e la sua determinazione è diventato un sogno di tutti e tre , lí sotto c'è la sua anima, c'è un suo gesto in ogni cosa, ogni oggetto ogni singolo angolo, lì sotto siamo ancora in Tre, Gabri c'è ancora, si sente la sua energia e si percepisce la sua anima. E noi vogliamo ricominciare a viverlo e a sentirlo vicino come sempre”.  

08/02/17 05:26

repubblica

Decisione Commissione pubblicata in Gazzetta Ufficiale

Xylella: in vigore misure Ue, ora Francia dovrà adeguarsi

Scoperta Università di Milano Bicocca pubblicata su Neuroscience

Il cervello impara anche dagli errori altrui

Le vittime avevano 17, 18 e 19 anni. Taxi investe moto in centro: muore un barman di 28 anni Foto

Strage sulle strade del Lazio foto Guidonia, morti 4 ragazzi. Schianto a Roma

Un migrante è morto lungo la ferrovia che porta in Francia. E' stato travolto da un un treno regionale francese della Sncf diretto in Italia.

Migrante muore travolto da treno a Ventimiglia

L'attrice legge il romanzo di Charlotte Brontë nell'audiolibro pubblicato da Emons

Jane Eyre ha la voce di Alba Rohrwacher. "Per imparare a ottenere quel che si sogna"

Morto a Palermo a 83 anni, ispirò tre generazioni di studiosi

Addio a Buttitta, rese internazionale l'antropologia italiana

Le richieste del pubblico ministero Francesco Scavo nell'udienza davanti al gup. iI genitori della vittima chiedono un risarcimento da 4 milioni

Omicidio Varani, il pm: "Condanna a 30 anni per Foffo e processo per Prato"

L'Associazione "A Roma, Insieme - Leda Colombini" lancia campagna raccolta fondi: da 20 anni è impegnata con i suoi volontari nella sezione femminile del carcere

Rebibbia: interrotto il servizio pulmino per il trasporto dei bimbi al nido

Lo scrittore è morto a Zagabria Aveva 84 anni

Addio a Predrag Matvejevic autore di 'Breviario Mediterraneo'

L'Olimpia è la squadra di Serie A con più pubblico (media di quasi 8mila presenze), seguita da Sassari e Pesaro. La società irpina fa registrare oltre il 50% di tifosi in più. Rispetto alla scorsa stagione numeri in crescendo, ma pesa l'assenza della Virtus Bologna

Basket: a Milano lo scudetto degli spettatori, boom per Avellino e Reggio Emilia

Arrestati padre, madre e figlio per rapine in tutta la regione

Villa da 500mila euro confiscata dalla Finanza a una famiglia di giostrai

Il social compie 13 anni, fu lanciato il 4 febbraio 2004

Facebook celebra la giornata degli amici

Il governatore della Puglia: 'Con il congresso il segretario verrebbe travolto'. Bersani: Scissione? Non minaccio e non garantisco

Pd, Emiliano attacca Renzi Bersani non esclude scissione

Negli anni '50, la lettera K divenne sinonimo di qualità

Label Kappa Kontroll torna alle origini

Da due rapinatori che gli hanno rubato il taxi

Brasile: autista di Uber ucciso a Rio

Due giorni di incontro con le realtà e i partner di Libera in Europa per strutturare un percorso congiunto nello scambio di buone pratiche e promozione di progettualità comuni al fine di rafforzare l'informazione, la prevenzione e la lotta al fenomeno delle mafie e della criminalità organizzata in Europa, perchè anche l'antimafia sociale deve essere internazionale per combattere le disuguaglianze provocate dalla criminalità organizzata.

Rete 'Libera' lancia antimafia internazionale

· In chat a Romeo: "Di me non si deve sapere" · Grillo sul blog: "Er sinnaco nun se tocca". La sindaca: "Barra dritta e avanti per Roma"

Marra pronto a parlare su Raggi nomine e liste di proscrizione

Donatella Albano, Pd: "In passato li avevo regalati a terremotati. Ma non è un arrendersi al populismo". Il M5s: "Noi gli unici a non volerli" di MARCO PREVE E un drone veglierà sulla kermesse di A. DI BLASIO

Sanremo, il Festival dei biglietti gratis La senatrice: "Rinuncio ai miei" Pedica, Pd: "Fuori i nomi, subito!"