prima pagina cronaca politica economia calcio tecnologia salute scienza cultura costume spettacolo sport giustizia ambiente cinema e tv turismo meteo rubriche mondo curiosità motori

Un mercato colorato, vintage e popolare dove il cibo è easy

Copenhagen Street Food, il mondo a portata di assaggio

Copenhagen Street Food, il mondo a portata di assaggio

turismo

Un mercato colorato, vintage e popolare dove il cibo è easy

Copenhagen Street Food, il mondo a portata di assaggio

di Marzia Apice   Un trancio di pizza "italian made", un piatto di couscous con la semola appena sgranata a mano, e poi le banane fritte colombiane e i sandwich "smorrebrod" danesi, o ancora il "bulgogi" coreano, i "noodles" cinesi o i "tacos" messicani: a Copenhagen il mondo è a portata di assaggio e viaggiare è semplicissimo. Basta andare al Copenhagen Street Food, il "mercato" dallo stile vintage ospitato in un enorme capannone nella piccola isola di Papiroen, la "paper Island" (proprio di fronte all'Opera House), dove un tempo si produceva la carta. Dall'apertura (il 2 maggio 2014) a oggi già 500 mila persone hanno visitato questo caratteristico tempio del cibo di strada lasciandosi conquistare dalla sua atmosfera friendly.   Una autentica oasi di sapori che rende protagonisti tanti Paesi del mondo (Messico, Marocco, Inghilterra, Colombia, Turchia, Danimarca, Germania, Italia, Brasile, Cina, Corea e Thailandia) e in cui tra coloratissimi stand e "trucks" old style il cibo viene servito a prezzi non eccessivi. In questo variopinto e allegro mercato, trionfo di profumi e integrazione culturale, tutto è "easy" e un po' vintage: qui si viene a passeggiare (d'estate si mangia anche all'aperto, mentre d'inverno all'interno gli spazi sono grandissimi), si organizzano feste ed eventi culturali (numerose le serate danzanti con la musica dei dj più alla moda), e i bambini sono i benvenuti perché ci sono tante proposte anche per loro.   Birre artigianali e sidro di mele, carni e pesci pregiati, e poi le due new entry recentemente acquisite, "Chopped salad" e "Sweet Food", entrambe con prodotti rigorosamente di stagione: al Copenhagen Street Food ognuno può trovare il gusto perfetto, la propria "dimensione culinaria". Il mercato ha perfino una propria valuta, denominata Cowcash (che vale 25 corone a moneta), utilissima per poter avere un unico conto magari nel caso in cui si voglia offrire la cena a un gruppo di amici (ma negli stand è ovviamente possibile pagare anche con contanti e carte di credito).   Il cibo viene cucinato espresso (per questo a volte si può attendere un po') e proprio di fronte al cliente, che potrà scegliere se dedicare tutta la propria fame a una sola nazione oppure far diventare il proprio stomaco un vero "melting pot", assaggiando le varie proposte una dopo l'altra, come fossero caramelle. Celebrare il cibo come strumento di condivisione e benessere collettivo: questo è il vero punto di forza del Copenhagen Street Food, che per gli appassionati può rappresentare uno dei tanti motivi per visitare la bella e affascinante capitale danese. Ma ci sarà tempo solo fino al 2018, perché poi l'area sarà dismessa e il futuro del mercato sarà incerto. La speranza di tutti è che il mercato possa trovare presto un'altra casa in cui il cibo sia ancora sinonimo di felicità ed energia positiva.   

08/02/17 06:52

ansa

Il mercato immobiliare della seconda casa in montagna segnala ancora una leggera contrazione: -1,2% nei primi sei ...

Immobiliare: mercato ancora in flessione per le case di montagna

Il 2016 si è appena concluso e anche per il mercato immobiliare è tempo di bilanci. Un bilancio positivo che vede ...

Mercato immobiliare: il 2017 sarà l'anno della ripresa?

Lo ha detto il presidente e amministratore delegato della casa di Maranello durante la conference call con gli analisti finanziari sui conti 2016: "Mi aspetto che lo sport della F1 in generale faccia meglio, anche perché Liberty e Chase Carey conoscono molto bene il mondo dell'entertainment e sapranno rendere questo sport ancora più popolare"

Ferrari, Marchionne vuole comprare un pezzo di F1

Nuovo farmaco unico in approvazione, sul mercato in 12-18 mesi

Bpco mozza il fiato a 65 mln persone nel mondo, in crescita

Anoressia, bulimia, Binge eating. Nasce una residenza, pubblica, che assiste le ragazze in difficoltà. Viaggio nel mondo in cui ogni pasto è una scommessa di PAOLA EMILIA CICERONE e di LETIZIA GABAGLIO

Un centro per le ragazze-farfalla con la paura del cibo

Il 2016 si avvia verso i suoi giorni conclusivi e anche per il mercato immobiliare è tempo di bilanci. Un'ottima ...

Immobiliare: un 2016 positivo, compravendite salite del 20%. Cosa aspettarsi nel 2017

Piano rilancio mercato fino a un massimo di 2mila euro in 4 anni

Auto:Unrae,a Stato 22mln con deducibilità 10% costo acquisto

Sabato una 'street parade' per le strade del centro storico da Caricamento al teatro della Tosse

Una serata di musica e spettacoli per dire no all'ordinanza anti-alcol

Mette sul mercato una quota della nuova società

Toshiba scorpora divisione memorie flash

Apple al primo posto con 1/4 del mercato, poi Samsung e Amazon

Vendite tablet a picco, -15,6% nel 2016

Weekend sulla maggiore delle Baleari, tra arte, passeggiate e una sosta al mercato gastronomico di Palma

Maiorca, l’isola che non ti aspetti

Prosegue il momento positivo per il mercato immobiliare residenziale in Italia, con una domanda di abitazioni in ...

Immobiliare: domanda in aumento e prezzi stabili, ma prudenti le prospettive per il 2017

È l'inizio di un progetto che arriverà poi sul mercato

A Eicma la prima Harley-Davidson elettrica della storia

Nessun rischio appagamento, record del mondo non è un problema

Paltrinieri,voglio restare il piu' forte

3,2 milioni di euro. E' questa la cifra media che chi cerca immobili di lusso nel mondo ha intenzione di spendere. ...

Lusso immobiliare: il mercato del Sud Europa è il più ambito

Il governo polinesiano ha firmato un accordo con un'azienda di San Francisco per la progettazione del primo insediamento abitativo di questo tipo al mondo

La prima città galleggiante nascerà in Polinesia francese

"Quando dico Ulivo dico qualcosa che ha una solida cultura costituzionale e punta a mettere insieme la pluralità del centrosinistra. Non possiamo rassegnarci all'idea di un soggetto chiuso nel proprio campo.

Bersani: 'Ho in mente un Ulivo 4.0 basato sulla pluralità'

"Quando dico Ulivo dico qualcosa che ha una solida cultura costituzionale e punta a mettere insieme la pluralità del centrosinistra. Non possiamo rassegnarci all'idea di un soggetto chiuso nel proprio campo.

'Ho in mente un Ulivo 4.0 basato sulla pluralità'

Acque più calde allungano loro viaggio per ricerca cibo

El Nino mette a rischio sopravvivenza pinguino reale

Il Ponte degli artisti resterà chiuso ancora a lungo di ORIANA LISO

Ancora due settimane per la passerella di Porta Genova. E Tortona prepara la festa ft

Ristofood e sindacati firmano un'intesa per dare stabilità alle bidelle a ore di MARCO.BETTAZZI

"Scodellatrici" precarie, accordo in vista

Se arriva cibo che non costa niente loro non hanno lavoro

Petrini, libero mercato letale per contadini

Il club abruzzese, nessuna vittoria finora sul campo, rappresenta lo specchio di quello che è oggi la serie A. Un torneo dove ci sono squadre che non sono in grado non tanto di competere quanto di giocare almeno la stessa partita. Praticamente degli sparring partnerdi FABRIZIO BOCCA

Il Pescara e il mercato creativo, simbolo di un campionato che non sa curarsi