prima pagina cronaca politica economia calcio tecnologia salute scienza cultura costume spettacolo sport giustizia ambiente cinema e tv turismo meteo rubriche mondo curiosità motori

Arbitri, Rizzoli dice no ai Mondiali in Russia:

Arbitri, Rizzoli dice no ai Mondiali in Russia: "Spazio agli altri"

calcio

Il fischietto bolognese ha deciso di rinunciare al torneo: "Il valore dei nostri arbitri è altissimo, sono sicuro che chi avrà l'onere e l'onore di rappresentare l'Aia in Russia farà benissimo. Ringrazio tutti, sono cresciuto come uomo e come direttore di gara". Nicchi: "Nicola è un vero uomo di sport"

Arbitri, Rizzoli dice no ai Mondiali in Russia: "Spazio agli altri"

ROMA - Nicola Rizzoli rinuncia ai Mondiali di Russia 2018. Il fischietto di Mirandola ha deciso di non prendere parte al torneo, ufficializzando la sua scelta in una lunga lettera spedita a Marcello Nicchi, numero 1 dell'Associazione Italiana Arbitri. "Il momento di fare un passo indietro è sempre importante e complicato. Credo però che, una volta presa la decisione, sia giusto vivere i sentimenti fino in fondo, come ho sempre fatto. Per questo motivo, dopo la decisione condivisa di rinunciare al percorso che potrebbe portare al mondiale di Russia 2018, credo sia il momento dei ringraziamenti. Non potrò mai riuscire a ringraziare personalmente tutte le persone che nel piccolo o nel grande hanno contribuito ai successi personali di una carriera internazionale indimenticabile". SPAZIO AGLI ALTRI - Il passo indietro di Rizzoli è all'insegna della fiducia e della stima negli altri colleghi. "Il valore della nostra Associazione mi fa avere la consapevolezza che gli arbitri italiani sono senza dubbio di una qualità e di una professionalità talmente elevata da poter comunque contare su più persone di altissimo livello. Sono sicuro che le prestazioni di chi avrà l'onore di rappresentare gli arbitri italiani in Russia saranno di grandissimo valore, con l'opportunità di raggiungere i traguardi più importanti. Farò il tifo e sosterrò con tutte le mie capacità chi avrà l'onere e l'onore di rappresentare l'Aia ai Mondiali". Si conclude così la carriera internazionale di un arbitro che ha avuto modo di dirigere anche una finale mondiale, terzo italiano a farlo dopo Gonella e Collina. "Dopo una finale di Europa League, di Champions League e soprattutto quella dei mondiali; dopo avere avuto l'onore di rappresentare l'Aia in due fasi finali dei campionati Europei sfiorando il sogno di un'altra finale, credo sia giusto lasciare ad altri la stessa possibilità, con l'augurio che possano vivere e condividere con tutti le emozioni che ho potuto provare io. I miei successi fanno parte di un collettivo importante, quello degli arbitri Italiani. Per questo motivo il ringraziamento principale va all'Aia tutta. Sono cresciuto come arbitro, come persona e soprattutto come uomo. Pertanto la decisione di non prendere parte al percorso sopracitato diventa inevitabilmente più semplice". NICCHI: UN GRANDE UOMO DI SPORT - Marcello Nicchi, presidente dell'Aia, ha ringraziato Nicola Rizzoli per le parole espresse nella lettera. "L'iniziativa concordata rispecchia le elevate doti, conosciute dall'intera Associazione, dalla FIGC e dagli Organismi Internazionali, della persona e dell'arbitro, un vero uomo di sport, che ha sempre lavorato e continuerà a farlo impegnandosi per la crescita della nostra Associazione e della cultura arbitrale".

06/02/17 20:20

repubblica

Arbitro scrive a Nicchi: 'Lascio ad altri questa possibilità'

Passo indietro di Rizzoli, no ai Mondiali del 2018

Il club preannuncia ricorso Pioli: "Ci mancano due rigori"

Dopo Juve-Inter, due giornate di squalifica a Icardi e Perisic

L'uomo disse di aver trovato l'ordigno in zona porto

Trovato con bomba a mano sulla moto condannato a quattro anni a Palermo

Da 12 a 21 giugno a Roma dodicesima edizione, spazio alla pizza

'Vinoforum'si fa sostenibile con monitoraggio su impatto CO2

Abusi su una ragazzina quattordicenne da parte del vicino di casa. Dovra risarcire con 15mila euro

Molestie all'amica della figlia: 55enne condannato

dalla nostra corrispondente ROSALBA CASTELLETTI

Atletica: niente Mondiali per la Russia, la Iaaf conferma la sospensione

Importante dichiarazione del vicepremier russo ed ex Ministro dello Sport: ''Molti atleti hanno violato le regole, i tecnici non capiscono come lavorare senza ricorrere alle sostanze illecite. Per loro è arrivato il momento di abbandonare''

Russia, Mutko ammette: ''Allenatori doping-dipendenti, devono ritirarsi''

Aurora aveva 87 anni. Il padre e un fratello trucidati dai nazisti; altro fratello ucciso in Russia

Cuneo, addio alla partigiana Barale, ultima superstite di una eroica famiglia

Arbitro scrive a Nicchi: lascio ad altri questa possibilità

Calcio: Rizzoli rinuncia a MOndiale 2018

Le informazioni superfluee accumulate nella memoria durante il giorno si "sgonfiano" per lasciare spazio alle nuove esperienze. La nuova teoria in uno studio pubblicato su Science. E firmato da quattro italiani

Il sonno serve per cancellare ricordi inutili

In Ohio uomo accusato di truffa e incendio doloso dopo l'analisi dei dati del suo dispositivo cardiaco

"Ha mentito, lo dice il suo pacemaker"

E' morta a Borgo San Dalmazzo all'età di 87 anni, il padre e un fratello erano stati trucidati dai nazisti

Cuneo, addio alla partigiana Aurora Barale, ultima superstite d'una eroica famiglia

Alessandra Marzari è al timone dei lombardi sia in A1 femminile che in SuperLega: "Per ora funziona tutto bene, abbiamo 5000 tifosi di media con gli uomini e 2000 con le ragazze". Il progetto, però, è votato al futuro: "Abbiamo bisogno di altri due anni per lottare per lo scudetto"di ROBERTO MARCELLETTI

Volley, la doppia presidente di Monza: "Salvezza con le donne, playoff al maschile"

Obiettivo 50 mld export entro 2020, pesano sanzioni Russia

Alimentare batte crisi, ma per italiani non è finita

Gli scienziati del Salk Institute of Biological Studies hanno fatto sviluppare per la prima volta un embrione con cellule umane e di maiale. Un passo significativo verso la creazione di organi e tessuti per trapianti

Usa, creato il primo embrione chimera uomo-maiale

Aiuta cervello e sistema cardiovascolare. I risultati di uno studio dell'università di Edimburgo confermano il ruolo di questo tipo di alimentazione per proteggerci dalle patologie neurodegenerative, ma anche da altri problemi che minacciano la salute soprattutto con l'età di IRMA D'ARIA

Dieta mediterranea, l'elisir di lunga vita che ci protegge

Dopo il successo in gara 1 il pilota della Kawasaki si impone anche nella seconda manche precedendo il compagno di squadra Sykes

Superbike, Rea concede il bis a Misano. Sua anche gara 2

Campione Mixology al bancone Octavius, Replay the Stage a Milano

Cione miglior bartender italiano, va a mondiali in Sudafrica

Non pagavano debiti di pizzeria a erario. Altri 2 a domiciliari

Fisco: 2 commercialisti arrestati a Firenze per bancarotta

Il club abruzzese, nessuna vittoria finora sul campo, rappresenta lo specchio di quello che è oggi la serie A. Un torneo dove ci sono squadre che non sono in grado non tanto di competere quanto di giocare almeno la stessa partita. Praticamente degli sparring partnerdi FABRIZIO BOCCA

Il Pescara e il mercato creativo, simbolo di un campionato che non sa curarsi

Farina (Forestale), non insperabile avere elenco entro dicembre

Alberi monumentali, da 30 anni in attesa di un censimento nazionale